Header CFTI

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence under the following heading

Date Time Lat Lon Rel Io Imax Sites Nref Me Rme Location Country
23 03 196023:08:4946.357.983b6.56.517900115.3!ValleseSwitzerland

Comments

Space-time parameters

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
1960 03 23 23 08 49 46.35 7.98 0.0 6.5 0 11 Vallese


The revision was based on 11 accounts:
The results are summarized by 187 synoptic comments.

Previous catalogues and reasons of the corrections

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
CFT 1960 03 23 23:09 46.35 7.98 6.5 6.5 179 11 Vallese
PFG 1960 03 23 23:09 46.32 8.07 8.0 - - - Svizzera


PFG = Catalogo dei terremoti italiani dall anno 1000 al 1980, PFG/CNR
ING = Catalogo dei terremoti italiani dal 1456 a.C. al 1980, ING

State of earthquakes review

È stata revisionata la bibliografia del Catalogo PGF (1985) costituita dal "Bollettino sismico definitivo" dell’Istituto Nazionale di Geofisica (1960) (1), che riporta la valutazione dell’intensità della scossa in alcune località italiane; dall’"International Seismological Summary" dell’anno 1960 (1967) (2) e dal catalogo inedito di Peronaci (1974) (3).
È stata condotta una ricerca bibliografica che ha permesso di reperire ulteriori informazioni. È stato utilizzato lo studio di Iaccarino (1964) (4), che sintetizzò le informazioni in una carta delle intensità osservate, comprendente 141 località dell’area italiana. Ulteriori informazioni sugli effetti sono state tratte dai "Notiziari per la stampa" dell’ANSA dei giorni 23 e 24 marzo 1960 (5) e da 4 cronache giornalistiche afferenti a 3 testate della stampa quotidiana, in cui sono riportate anche notizie fornite da fonti svizzere (6). Lo studio di Rothé e Dechevoy (1967) ha ampliato il quadro degli effetti nell’area francese e svizzera (7).

Note

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960
(2)
International Seismological Summary for 1960.
Richmond 1967
(3)
Peronaci F.
Elenco cronologico dei terremoti verificatisi nel territorio nazionale dal 1700 al 1973, Ministero dei Lavori Pubblici (inedito).
1974
(4)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964
(5)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960
(6)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
Gazzetta Padana, 1960.03.24, n.72.
Ferrara 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960
La Stampa, 1960.03.25, a.94, n.73.
Torino 1960
(7)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Social and economic effects

A Brig molte persone abbandonarono le abitazioni per trascorrere la notte all’aperto. A Varallo Sesia, Borgosesia, Verbania, Pallanza, Varese, Courmayeur e Torino abbandonarono le abitazioni alcune persone (1).

Note

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960
La Stampa, 1960.03.25, a.94, n.73.
Torino 1960

Major earthquake effects

La scossa avvenne il 23 marzo 1960 alle 23:09 GMT ca. e colpì la regione del Vallese nella Svizzera sud-occidentale. L’area dei maggiori effetti è localizzata nel versante meridionale del monte Aletschorn: a Binn il terremoto causò lesioni nei muri di una chiesa recentemente restaurata; a Fiesch, Mörel, Visp e Interlaken vi furono danni non precisati; a Brig e a Sierre vi fu caduta di fumaioli e rottura di vetri. In Svizzera la scossa fu sentita a Losanna, Ginevra, Lucerna, Zurigo e Sion; in Francia a Chambéry, Besançon, Colmar e Strasburgo.
In territorio italiano la scossa fu avvertita fortemente, ma senza danni, in varie località delle province di Novara e di Vercelli e più leggermente fino ai margini della Pianura Padana.

Effects on the environment

Nell’area dei massimi effetti la scossa causò numerose valanghe. Dalle pareti dell’Aletschorn si staccarono numerosi blocchi di pietra e il vicino ghiacciaio Guggi Gletscher si spaccò e una parte precipitò su una sottostante parete innevata. In territorio italiano, le acque del lago Maggiore si riversarono per alcuni metri sulla sponda di molti imbarcaderi di Verbania e di Pallanza.

Bibliography

Author Title Text Value Text Date Place of publ.
*ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.Indirect source1960Roma
*ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.Indirect source1960Roma
*Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.Bulletin1960Roma
*Corriere della Sera, 1960.03.24.Indirect source1960Milano
*Gazzetta Padana, 1960.03.24, n.72.Indirect source1960Ferrara
Iaccarino E.Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.Scientific bibliography1964Roma
*International Seismological Summary for 1960.Bulletin1967Richmond
*La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.Indirect source1960Torino
*La Stampa, 1960.03.25, a.94, n.73.Indirect source1960Torino
Peronaci F.Elenco cronologico dei terremoti verificatisi nel territorio nazionale dal 1700 al 1973, Ministero dei Lavori Pubblici (inedito).Catalogue1974
Rothé J.-P. e Dechevoy N.La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.Scientific bibliography1967Strasbourg

Felt Localities (179)

Locality Province Lat Lon Intensity
Binn46.35868.18583VI-VII

La scossa causò fessure nei muri di una chiesa restaurata da pochi mesi (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.25, a.94, n.73.
Torino 1960

Fiesch46.40228.12944VI-VII

La scossa causò danni (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Interlaken46.687.85694VI-VII

La scossa causò danni (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Mörel46.35898.04528VI-VII

La scossa causò danni (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Visp46.28397.87972VI-VII

La scossa causò danni (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Brig46.31147.98944VI

La scossa causò la caduta di fumaioli, la rottura di vetri di finestre e dei cristalli di numerosi negozi e panico nella popolazione con l’abbandono delle abitazioni da parte di molti abitanti. In una via del centro la caduta di un fumaiolo provocò la distruzione di un’automobile (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960

Sierre46.30087.53833VI

La scossa causò la caduta di fumaioli, la rottura di vetri di finestre e panico nella popolazione (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960

Mosso Santa MariaBI45.64588.13611V-VI

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di V-VI grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Alagna ValsesiaVC45.85227.93528V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

AnzinoVB45.98448.15389V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Audincourt47.48426.85111V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Basel47.55677.59333V

La scossa destò gli abitanti (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

Bern46.94787.45V

La scossa destò molte persone (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

CamascoVC45.84398.29611V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CarcoforoVC45.90898.04889V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Chamonix45.92616.86944V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Cluses46.06676.58333V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

CoggiolaBI45.68648.17833V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

FobelloVC45.88948.15806V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Genève46.20536.15194V

A causa della scossa molte persone caddero dal letto (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.25, a.94, n.73.
Torino 1960

IssimeAO45.68567.85361V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Jussey47.81035.89306V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Luzern47.05428.30694V

La scossa destò gli abitanti (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

OmegnaVB45.87948.40833V

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

OropaBI45.62677.98083V

La scossa, della durata complessiva di 25s, in 2 riprese, la più intensa delle quali fu della durata di 15s, fu registrata all’osservatorio metereo-sismico dell’intensità del V grado della scala MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

PallanzaVB45.92838.55222V

In seguito alla scossa alcune persone uscirono dalle abitazioni in preda al panico (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

PiedicavalloBI45.68947.955V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

QuaronaVC45.76178.26861V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

RassaVC45.76758.01111V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

RimascoVC45.85838.06194V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

RimellaVC45.90818.18194V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SabbiaVC45.85728.23472V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

ScopaVC45.79178.11194V

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Steinbrunn47.66617.36222V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

VaralloVC45.81588.25417V

Molte persone abbandonarono le abitazioni in preda al panico. Non vi furono danni (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
Gazzetta Padana, 1960.03.24, n.72.
Ferrara 1960

VerbaniaVB45.92838.55222V

In seguito alla scossa alcune persone uscirono dalle abitazioni in preda al panico (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

Villersexel47.53926.43306V

Non sono note descrizioni degli effetti. Rothé e Dechevoy (1967) valutarono l’intensità della scossa di V grado MCS (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Zürich47.37198.53972V

La scossa destò gli abitanti (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

Chambery45.56085.90167F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Charmes48.35226.2725F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Colmar48.07727.39611F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Dole47.08815.48139F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Erstein48.41787.70278F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Frangy46.00835.92F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Gray47.455.58333F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Langres47.85395.33306F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Lausanne46.51726.63917F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960

Lons-le-Saunier46.67175.55806F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Moutier47.28177.36806F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Saint-Dié48.27896.92861F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Sion46.23197.35278F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.24, Servizio Italiano.
Roma 1960

Strasbourg48.56897.74917F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

Vittel48.19675.94028F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Rothé J.-P. e Dechevoy N.
La séismicité de la France de 1951 à 1960, in "Annales de l’Institut de Physique du Globe", n.s., vol.8, pt.3 (Géophysique), pp.19-84.
Strasbourg 1967

BorgosesiaVC45.71588.27444IV-V

La scossa, a 2 riprese, della durata di 5s, causò oscillazione di lampadari. Persiane e finestre parvero investite da un forte vento. Fu avvertita da coloro che erano svegli e causò panico (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960
Gazzetta Padana, 1960.03.24, n.72.
Ferrara 1960

CourmayeurAO45.79176.97333IV-V

La scossa fu avvertita da molte persone che inizialmente la ritennero l’effetto di una valanga staccatasi dal Monte Grammont e che si riversarono nelle strade (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960

Andorno MiccaBI45.61228.055IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

ArdennoSO46.17339.65306IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

AyasAO45.81177.68833IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Besançon47.23366.02472IV

La scossa, della durata di 3-4s, fu avvertita sensibilmente, ma non causò danni (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

BogognoNO45.66538.53389IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

BorgomaneroNO45.69928.46028IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

CaprezzoVB45.98118.56IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CiriéTO45.23117.60417IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CuorgnéTO45.39067.6475IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

CuzzagoVB45.99678.37111IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

DomodossolaVB46.11728.29194IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GoglioVB46.29448.26389IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Lanzo d’IntelviCO45.97979.02IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

MilanoMI45.46449.18944IV

La scossa fu avvertita da molte persone (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

Monticello BrianzaLC45.70819.31306IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

OleggioNO45.59758.63444IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

San Bartolomeo Val CavargnaCO46.08259.14861IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Santa Maria del MonteVA45.85898.7925IV

La scossa allarmò la popolazione (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960

Sant’AmbrogioVA45.84178.81194IV

La scossa allarmò la popolazione (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960

SomaggiaSO46.25179.42278IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SondrioSO46.17089.87167IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SprianaSO46.21979.86444IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

TocenoVB46.14478.46722IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

TorgnonAO45.80177.56917IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

TorinoTO45.07037.67389IV

La scossa, della durata di 10 secondi, fu avvertita sensibilmente. Ai piani alti delle abitazioni dove oscillarono lievemente i lampadari. In alcuni rioni della collina, al Martinetto e al Campidoglio, molti vetri di finestre e porte tintinnarono per 10s. Vi furono tremolio di porte, scricchiolio di mobili e di muri. In via Villa della Regina gli inquilini di una abitazione di 3 piani avvertirono la sensazione dell’oscillazioni delle pareti. In corso Svizzera al numero 40 vibrò un letto la cui testiera sbatté contro il muro. In Via Luisa del Carretto, al secondo piano di una villetta, i letti traballarono più volte, una libreria si spostò di alcuni centimetri e in una camera si accese improvvisamente la luce elettrica. Al settimo piano di un’abitazione in corso Francia, presso la «Venchi-Unica» dondolarono i lampadari e si mossero le sedie. In via Villar, presso la stazione Dora, agli ultimi piani delle abitazioni i letti oscillarono e le pareti di vecchi stabili scricchiolarono. All’edificio sito all’angolo fra corso San Maurizio e via Rossini gli inquilini si riversarono per la strada. All’aereoporto di Caselle, alla torre di controllo, i vetri tintinnarono a lungo. Non vi furono danni (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

TrausellaTO45.48977.76306IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

VareseVA45.81788.825IV

A causa della scossa, della durata di 6s, tremarono gli ultimi piani delle abitazioni. Gli abitanti furono destati dal sonno ed allarmati. Non vi furono danni (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
ANSA, Notiziario per la stampa, 1960.03.23, Servizio Italiano.
Roma 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960
Gazzetta Padana, 1960.03.24, n.72.
Ferrara 1960

VarzoVB46.20698.24917IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

VelateVA45.84568.79111IV

La scossa allarmò la popolazione (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960

VigevanoPV45.31648.85611IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

VolpianoTO45.19927.77917IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

BavenoVB45.90868.50306III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III-IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

ComoCO45.80949.08417III-IV

A causa della scossa, della durata di pochi secondi, tremarono gli ultimi piani delle abitazioni. Non vi furono danni (1).

(1)
Corriere della Sera, 1960.03.24.
Milano 1960
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

Orta San GiulioNO45.79868.40583III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III-IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

VenariaTO45.13087.63111III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III-IV grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

VimercateMI45.61369.36972III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III-IV grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

AostaAO45.73697.31306III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

AronaNO45.75338.555III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

BrenoTO45.36787.31222III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Campiglia SoanaTO45.53867.53389III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CantoiraTO45.34317.37972III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CanzoCO45.859.27472III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Casorate PrimoPV45.31179.0175III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CasteggioPV45.01339.12389III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Cavaglio d’AgognaNO45.61068.48611III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Certosa di PaviaPV45.25589.14667III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CogneAO45.60757.3575III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CossatoBI45.57118.18278III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

FianoTO45.21617.52278III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GallarateVA45.65898.79333III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GannaVA45.90258.825III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GranozzoNO45.35978.57389III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

IngriaTO45.46587.57083III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

IssogneAO45.65317.68444III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Lanzo TorineseTO45.27317.48361III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

LavenoVA45.90728.62139III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

MagentaMI45.46478.88444III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

MedaNO45.688.48639III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

MelegnanoMI45.35759.32278III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

MelloSO46.15449.54444III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

MorbegnoSO46.13649.57028III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

MortaraPV45.25178.73639III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

OsnagoLC45.68399.39333III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

PaviaPV45.18929.16III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

RhoMI45.52869.04III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

RivoliTO45.06977.52III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

RubianaTO45.13727.38333III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Sannazzaro de’ BurgondiPV45.10288.90778III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Sant’Angelo LodigianoLO45.23819.40778III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

StazzonaCO46.13789.27361III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

StresaVB45.88448.53028III

A causa della scossa tremarono le abitazioni più alte dove oscillarono i lampadari (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

SusaTO45.13617.05167III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

TraonaSO46.14949.52472III

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di III grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

VercelliVC45.32228.41833III

La scossa, della durata di pochi secondi, fu avvertito dalle persone che si trovavano ai piani superiori dei palazzi molto alti (1).

(1)
La Stampa, 1960.03.24, a.94, n.72.
Torino 1960

ArtòVB45.80118.36528II-III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II-III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Busto ArsizioVA45.61338.84722II-III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II-III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CavagliàBI45.40428.09139II-III

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II-III grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

AbbiategrassoMI45.39758.91556II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

AlbinoBG45.75899.79556II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

AlessandriaAL44.91258.61444II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

AstiAT44.89898.20556II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

BergamoBG45.69399.67II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

BussolenoTO45.13837.14778II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

CampagnaAL44.84398.61389II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CantùCO45.73839.13083II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Caprino BergamascoBG45.74539.48194II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CaravaggioLC45.66949.36889II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Casale MonferratoAL45.13228.45II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CasalpusterlengoLO45.17759.64972II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CaspoggioSO46.26449.86361II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

CastellanzaVA45.61228.89889II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

Castel San GiovanniPC45.05899.43278II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

ChiariBS45.53839.93111II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CremaCR45.36199.68611II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

CremonaCR45.135810.0239II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

DalmineBG45.659.59694II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

DelebioSO46.1359.4625II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

FiobbioBG45.75069.82556II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GerosaBG45.84949.57083II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GiavenoTO45.04317.3525II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GorgonzolaMI45.53089.40361II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Grazzano BadoglioAT45.03978.31306II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

GrugliascoTO45.06287.5775II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

LamporoVC45.22978.09639II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

LeccoLC45.85569.40778II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

LegnanoMI45.59428.91778II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

LodiLO45.31429.50139II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

MontiglioAT45.06448.09806II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

OnetaBG45.87089.81944II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

OrzinuoviBS45.40199.92417II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

ParabiagoMI45.55758.94778II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

PaulloMI45.41679.3975II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

PiacenzaPC45.05229.6925II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

PineroloTO44.88477.32722II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SanthiàVC45.36588.17278II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SaronnoVA45.62759.03333II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SeregnoMI45.64929.20472II

Non sono note descrizioni degli effetti. Il Bollettino (1960) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Bollettino sismico definitivo, 1960.03, Istituto Nazionale di Geofisica.
Roma 1960

Sesto San GiovanniMI45.53369.23028II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

SoresinaCR45.28789.855II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

TacenoLC46.02369.36361II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

TradateVA45.70928.90917II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

TreviglioBG45.52119.59306II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

ValenzaAL45.01118.64111II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964

ValtortaTO45.34587.61139II

Non sono note descrizioni degli effetti. Iaccarino (1964) valutò l’intensità della scossa di II grado MCS (1).

(1)
Iaccarino E.
Attività sismica in Italia dal 1958 al 1962, CNEN, RT/GEO (64) 11.
Roma 1964