Header CFTI

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence under the following heading

Date Time Lat Lon Rel Io Imax Sites Nref Me Rme Location Country
30 11 193402:58:2344.5513.717b555100115.2!Alto AdriaticoItaly

Comments

Space-time parameters

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
1934 11 30 02 58 23 44.55 13.72 0.0 5.0 0 11 Alto Adriatico


The revision was based on 11 accounts:
The results are summarized by 56 synoptic comments.

Previous catalogues and reasons of the corrections

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
CFT 1934 11 30 02:58 44.55 13.72 5.0 5.0 51 11 Alto Adriatico
PFG 1934 11 30 02:58 44.30 13.48 8.0 - - - Alto Adriatico


PFG = Catalogo dei terremoti italiani dall anno 1000 al 1980, PFG/CNR
ING = Catalogo dei terremoti italiani dal 1456 a.C. al 1980, ING

State of earthquakes review

È stata revisionata la bibliografia del Catalogo PFG (1985), basata sul "Bollettino sismico" dell’Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica, curato da Cavasino (1937) (1), sullo studio di Caloi (1942) (2) e sul catalogo di Kárník (1968-1971) (3).
Per integrare le informazioni note è stata condotta una ricerca bibliografica. Sono stati utilizzati gli studi di Andreotti (1934) (4) e di Caloi (1937) (5). Sono state inoltre utilizzate 3 cronache giornalistiche, afferenti a 3 testate (6).

Note

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937
(2)
Caloi P.
Attività sismica in Italia nel decennio 1930-1939, Pubblicazioni della "Commissione Italiana di Studio per i Problemi del Soccorso alle Popolazioni", vol.9.
Firenze 1942
(3)
Kárník V.
Seismicity of the European Area, 2 voll.
Dordrecht 1968
(4)
Andreotti G.
La zona epicentrale e la profondità del fuoco del terremoto dell’Alto Adriatico 30 Novembre 1934, in "Atti dell’Accademia Scientifica Veneto-Trentino-Istriana", vol.25 (1934), pp.119-120.
Padova 1934
(5)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937
(6)
Il Resto del Carlino, 1934.12.01, n.285.
Bologna 1934
Corriere della Sera, 1934.12.01, n.285.
Milano 1934
Gazzetta di Venezia, 1934.12.01, n.334.
Venezia 1934

Major earthquake effects

La scossa avvenne il 30 novembre 1934 alle ore 2:59 GMT e interessò l’alto bacino adriatico. Non vi furono danni. La scossa fu avvertita fortemente, con generale risveglio degli abitanti, in numerose località italiane e croate. L’area di risentimento si estese a tutta l’Italia nord-orientale da Bolzano a Elice, in provincia di Pescara.

Effects on the environment

A bordo di una nave diretta da Ancona a Fiume, che si trovava in un punto imprecisato, a circa 90 km dalla costa, fu avvertito un violento sussulto, che causò un effetto simile a quello dell’urto della chiglia contro uno scoglio. Non furono segnalati effetti di maremoto sulle coste.

Bibliography

Author Title Text Value Text Date Place of publ.
Andreotti G.La zona epicentrale e la profondità del fuoco del terremoto dell’Alto Adriatico 30 Novembre 1934, in "Atti dell’Accademia Scientifica Veneto-Trentino-Istriana", vol.25 (1934), pp.119-120.Scientific bibliography1934Padova
*Bollettino Sismico Settimanale, 1934.11.26-12.02, n.891, a cura di A.Cavasino, Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.Bulletin1934Roma
Caloi P.Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.Scientific bibliography1937Roma
Caloi P.Attività sismica in Italia nel decennio 1930-1939, Pubblicazioni della "Commissione Italiana di Studio per i Problemi del Soccorso alle Popolazioni", vol.9.Scientific bibliography1942Firenze
Cavasino A. (a cura di)Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.Bulletin1937Roma
*Corriere della Sera, 1934.12.01, n.285.Indirect source1934Milano
*Gazzetta di Venezia, 1934.12.01, n.334.Indirect source1934Venezia
*Il Resto del Carlino, 1934.12.01, n.285.Indirect source1934Bologna
Kárník V.Seismicity of the European Area, 2 voll.Catalogue1968Dordrecht
*Notizie sismiche, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.33 (1935), pp.80-87.Bulletin1935Roma
Zanon F.S.Storia sismica della provincia di Venezia, in "Annuario dell’Osservatorio geofisico del seminario patriarcale di Venezia", s.II, a.10, pp.53-89.Catalogue1937Verona

Felt Localities (51)

Locality Province Lat Lon Intensity
AnconaAN43.603113.5072V

La scossa, della durata di 5s e accompagnata da rombo, fu avvertita fortemente; alcune persone uscirono all’aperto (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

FaenzaRA44.287811.8811V

La scossa fu avvertita distintamente da tutti e causò panico (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

FermoAP43.160313.7156V

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di V grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

GradoGO45.678113.3975V

La scossa fu avvertita fortemente e causò panico in parte della popolazione, che trascorse la notte all’aperto (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Koper45.539713.7306V

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di V grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

OsimoAN43.485313.4825V

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di V grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Pazin45.227213.9397V

La scossa, preceduta da lungo boato, fu avvertita fortemente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Pula44.853913.8575V

La scossa fu generalmente avvertita e allarmò la popolazione (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Rijeka45.334214.4411V

La scossa, della durata di 7s e accompagnata da boato fu avvertita fortemente e causò il risveglio della popolazione (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

RipatransoneAP42.998913.7619V

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di V grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

TriesteTS45.656113.7842V

La scossa fu generalmente avvertita e causò spavento soprattutto nella parte vecchia della città (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Zadar44.111915.2286V

La scossa fu avvertita fortemente e causò il risveglio di quasi tutta la popolazione (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

TalacchioPU43.828612.7114F

La scossa fu avvertita e venne accompagnata da un rombo (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Zagreb45.815315.9647F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

JesiAN43.521913.2447IV-V

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV-V grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Ljubljana46.057814.5031IV-V

La scossa fu avvertita distintamente e causò il risveglio di gran parte della popolazione (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

PesaroPU43.904412.905IV-V

La scossa causò leggero tremolio di vetri e qualche scricchiolio; in alcune abitazioni suonarono i campanelli. Vi fu panico in alcuni rioni della città: alcune persone uscirono all’aperto (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

ComacchioFE44.694212.1828IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

GiulianovaTE42.751413.9578IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

GoriziaGO45.942513.6197IV

La scossa fu avvertita distintamente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

MonselicePD45.239211.7508IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

MonteluponeMC43.343313.5681IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

PadovaPD45.406411.8758IV

La scossa fu avvertita distintamente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

Porec45.220613.6069IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

RecanatiMC43.402813.5497IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

RiminiRN44.059212.5667IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

SalòBS45.605610.5222IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

SenigalliaAN43.713913.2231IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

TrevisoTV45.668912.2439IV

La scossa fu avvertita distintamente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

UdineUD46.063313.2358IV

La scossa fu avvertita distintamente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

UrbinoPU43.725812.6361IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Vittorio VenetoTV45.982212.3047IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

MacerataMC43.299213.4522III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III-IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Rovinj45.081113.6431III-IV

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III-IV grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

VeneziaVE45.437512.3353III-IV

La scossa, percepita in 2 riprese a distanza di 1s, fu leggera ma venne avvertita da gran parte della popolazione a causa della leggera oscillazione dei lampadari e del blando tremolio dei letti; non vi fu panico (1).

(1)
Gazzetta di Venezia, 1934.12.01, n.334.
Venezia 1934

AsoloTV45.801111.9136III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

BertinoroFC44.147212.1342III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

BrenoBS45.956410.3031III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

CamerinoMC43.135313.0681III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Cepovan46.060813.8019III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

CodroipoUD45.961112.9814III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

MontecarottoAN43.525813.0633III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

MontefanoMC43.411413.4381III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

PollenzaMC43.266913.3481III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

RavennaRA44.416912.1983III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

San Benedetto del TrontoAP42.933613.8928III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

ClautPN46.266912.515II-III

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di II-III grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Locarno46.178.79333II-III

La scossa fu avvertita leggermente (1).

(1)
Caloi P.
Il terremoto adriatico del 30 Novembre 1934, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.35 (1937), pp.93-119.
Roma 1937

BolzanoBZ46.496911.3542II

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di II grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

ElicePE42.517813.9683II

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di II grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937

Riva del GardaTN45.887210.8442II

Non sono note descrizioni degli effetti. Cavasino (1937) nel "Bollettino sismico" valutò l’intensità della scossa di II grado della scala Mercalli (1).

(1)
Cavasino A. (a cura di)
Bollettino sismico anno 1934, fasc.2 (Macrosismi), Regio Ufficio Centrale di Meteorologia e Geofisica.
Roma 1937