Header CFTI

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence under the following heading

Date Time Lat Lon Rel Io Imax Sites Nref Me Rme Location Country
12 10 183522:3539.33316.3b9103602675.8!CosentinoItaly

Comments

Space-time parameters

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
1835 10 12 22 35 -- 39.33 16.30 0.0 10.0 0 267 Cosentino


The revision was based on 267 accounts:
The results are summarized by 50 synoptic comments.

Previous catalogues and reasons of the corrections

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
CFT 1835 10 12 22:35 39.33 16.30 9.0 10.0 34 123 Cosentino
PFG 1835 10 12 12:- 39.37 16.25 9.0 - - - Castiglione


PFG = Catalogo dei terremoti italiani dall anno 1000 al 1980, PFG/CNR
ING = Catalogo dei terremoti italiani dal 1456 a.C. al 1980, ING

State of earthquakes review

È stata revisionata la bibliografia del Catalogo ed è stata sviluppata una ricerca bibliografica e archivistica. La ricerca di documentazione amministrativa ha permesso di reperire numerosi documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Cosenza, nel fondo Intendenza di Calabria Citeriore. Si tratta in gran parte delle perizie relative ai danni subiti dagli edifici pubblici di Cosenza (in particolare i palazzi dell’Intendenza e dei Tribunali) e alle stime economiche dei lavori di restauro necessari. Alcuni documenti d’interesse, relativi ai danni in alcune chiese, sono stati individuati nell’Archivio diocesano di Cosenza. È stata analizzata una vasta produzione memorialistica; in particolare le relazioni di Rossi (1836 (1), 1837 (2)), che dettagliano in modo preciso gli effetti del terremoto nei centri della valle del Crati. Sono state vagliate anche fonti di carattere giornalistico (4 testate), opere storiografiche e la bibliografia scientifica otto-novecentesca.

Note

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
(2)
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Effects in the social context

Le vittime furono complessivamente circa 115, oltre 240 i feriti. I paesi del Vallo Cosentino colpiti erano piccoli centri (dai 1.000 ai 5.000 abitanti) caratterizzati da una economia agricola tradizionale, basata su metodi di coltivazione arcaici e scarsamente produttivi. In questo contesto socio-economico, il terremoto fu un elemento che contribuì ad aggravare ulteriormente il già precario livello di vita. Cosenza, dove i danni furono anche notevoli, fruendo della sua struttura urbana e di maggiori possibilità economiche, si riprese più rapidamente delle altre località.

Demography elements

Il paese di San Pietro in Guarano, unitamente al rione di San Benedetto, aveva oltre 2.200 abitanti; Zumpanò, unitamente al rione di Rovella, aveva 1.135 abitanti; Lappano 1.030 abitanti; Castiglione Cosentino 1.000; Casole Bruzio 1.300; Rende 5.000 (1).

Note

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836

Elements of the local buildings

Le case di campagna intorno a San Pietro in Guarano erano casupole costruite con terra cruda (1).

Note

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836

Administrative historical affiliations

All’epoca del terremoto, la Calabria faceva parte del Regno delle Due Sicilie. La monarchia borbonica, restaurata nel 1815 dopo un decennio di dominazione francese, conservò nel complesso i cambiamenti introdotti nell’amministrazione dal regime napoleonico e mantenne sostanzialmente in vita la nuova organizzazione piramidale dello stato su base censitaria.
La Calabria era amministrativamente divisa in tre province. La provincia di Calabria Citeriore, capoluogo Cosenza, era ripartita in 4 distretti e 43 circondari: distretto di Cosenza (circondari di Cosenza, Cerisano, Dipignano, Rogliano, Grimaldi, Scigliano, San Giovanni in Fiore, Aprigliano, Spezzano Grande, Celico, Rose, Luzzi, Acri, Bisignano, Rende, San Marco Argentano, Cerzeto, Montalto Uffugo); distretto di Castrovillari (circondari di Castrovillari, Morano Calabro, Mormanno, San Sosti, Lungro, Spezzano Albanese, Cassano allo Ionio, Cerchiara di Calabria, Amendolara, Oriolo); distretto di Rossano (circondari di Rossano, Cropalati, Longobucco, Cariati, Campana, Corigliano Calabro, San Demetrio Corone); distretto di Paola (circondari di Paola, Cetraro, Belvedere Marittimo, Verbicaro, Scalea, Fiumefreddo Bruzio, Amantea, Aiello Calabro).
La provincia di Calabria Ulteriore Seconda, capoluogo Catanzaro, era ripartita in 4 distretti e 35 circondari: distretto di Catanzaro (circondari di Catanzaro, Soveria Simeri, Cropani, Taverna, Tiriolo, Borgia, Squillace, Gasperina, Chiaravalle Centrale, Davoli); distretto di Cotrone, ora Crotone (circondari di Cotrone, Policastro, Santa Severina, Strongoli, Umbriatico, Cirò); distretto di Nicastro (circondari di Nicastro, Sambiase, Martirano, Nocera Terinese, Cortale, Filadelfia, Serrastretta, Decollatura, Feroleto Antico; distretto di Monteleone, ora Vibo Valentia (Monteleone, Pizzo, Monterosso, Soriano Calabro, Serra San Bruno, Tropea, Arena, Mileto, Nicotera, Briatico).
La provincia di Calabria Ulteriore Prima, capoluogo Reggio Calabria, era ripartita in 3 distretti e 28 circondari: distretto di Reggio Calabria (circondari di Reggio, Ortì, Villa San Giovanni, Bagnara Calabra, Scilla, Calanna, Gallina, Melito di Porto Salvo, Bova); distretto di Gerace (circondari di Gerace, Siderno, Grotteria, Mammola Castelvetere, Stilo, Ardore, San Luca, Staiti); distretto di Palmi (circondari di Palmi, Seminara, Laureana di Borrello, Cinquefrondi, Polistena, Casalnuovo, Radicena, Oppido Mamertina, Santa Cristina d’Aspromonte, Sinopoli, Pedavoli).

Institutional and administrative response

L’Intendente di Cosenza visitò personalmente i luoghi più danneggiati dal terremoto disponendo una serie di interventi d’emergenza: vestiti, legname per costruire baracche e farine per i mulini. Particolare attenzione venne data alla sistemazione delle suore e dei prigionieri delle carceri.
Mancò un intervento rapido delle autorità a causa della generale arretratezza della regione: le strade erano praticamente inesistenti, se si eccettua la Napoli-Reggio Calabria e il sistema di comunicazioni non comprendeva il telegrafo.

Technical/scientific surveys

Raccolti diversi documenti redatti dal Corpo Ingegneri Acque e Strade (corrispondenti all’odierno Genio Civile) inerenti a perizie e a lavori eseguiti su alcuni edifici pubblici di Cosenza: Palazzo dei Tribunali (1), Carcere (2), Archivio Provinciale situato nel Palazzo dell’Intendenza (3) e Palazzo dell’Intendenza (4).

Note

(1)
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.4, fasc.79 (1835-36), Secondo scandaglio de’ Lavori eseguiti col metodo di urgenza [...] onde riparare a’ guasti prodotti dal tremuoto de’ 12 Ottobre dell’anno 1835 all’edificio de’ Tribunali [di Cosenza], redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 18 maggio 1836.

Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Progetto, e stato stimativo de’ lavori urgentissimi, da eseguirsi nel locale de’ Tribunali [di Cosenza] onde riparare a’ guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre di questo spirante anno, redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 4 dicembre 1835.

Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura di taglio, ed apprezzo de’ Lavori eseguiti col metodo di urgenza [...] dal dì 17 Novembre 1835, al dì 18 Maggio 1836, onde riparare a’ guasti prodotti dal tremuoto de’ 12 Ottobre dell’anno 1835, all’edificio de’ Tribunali [di Cosenza], redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Paola 9 febbraio 1837.

(2)
Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura finale de’ Lavori urgenti eseguiti per ordine [...] nel Carcere Correzionale di questa Città, per rimettere i danni ivi causati dal Tremuoto de’ 12 Ottobre ultimo, Cosenza 8 luglio 1836.

(3)
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.327 (1835-49), Stato Stimativo de’ Lavori urgenti bisognevoli per la sollecita riattazione dell’Archivio Provinciale sito nel Palazzo d’Intendenza, ch’è stato tutto aperto e lesionato dalla orribile scossa del Terremoto, avvenuta la notte del 12 al 13 Ottobre spirante, redatto dall’ingegnere A.Melograni, Cosenza 30 ottobre 1835.

(4)
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Primo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 1 giugno 1838.

Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Secondo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 7 ottobre 1838.

Theories and observations

Il terremoto venne interpretato da Morelli (1854) all’interno della teoria elettricista. Le cause vennero individuate in una quantità di materiale bituminoso esistente nelle viscere della terra che si raccoglieva e si accendeva producendo una grande esplosione che smuoveva il terreno; in una nube che non conteneva sufficiente fluido elettrico e richiamava quella parte che le mancava dal fluido elettrico racchiuso nelle stesse viscere della terra e vi si metteva in equilibrio; in fuochi vulcanici cui non si presentava libero sfogo; in masse d’aria naturalmente racchiuse nella terra; in vapori estremamente rarefatti in forza del fuoco e in violente fermentazioni che seguivano sottoterra (1).

Note

(1)
Morelli T.
Breve memoria sui tremuoti che avvennero in Calabria negli anni 1832, 1835 e 1854.
s.l. s.d.

Associated natural phenomena

Il giorno prima del sisma (11 ottobre) dopo il tramonto si vide in cielo una "meteora infuocata" che si estinse con uno strepito che rimbombò nell’area come un tuono. Si disse che gli animali avevano avuto comportamenti strani: i cavalli in cammino si erano fermati, avevano nitrito e piantato decisamente le zampe nel terreno e piantavano decisamente le zampe nel terreno; i cani avevano abbaiato e il loro pelo si era arruffato; le pecore sparse nei campi si erano raggruppate chinando la testa ed emettendo un flebile belato e tutti i volatili emettevano strani striduli.

Major earthquake effects

Il terremoto avvenne alle ore 5:45 italiane (22:35 GMT ca.) e colpì con effetti distruttivi alcuni centri dell’alta valle del Crati a nord-est di Cosenza. I danni furono particolarmente gravi nelle località che sorgevano su terreni alluvionali: Castiglione Cosentino fu completamente distrutto; a San Pietro in Guarano, San Benedetto e Rovella gran parte delle case crollarono e le altre divennero inabitabili. In una dozzina di altri paesi si verificarono crolli o gravi lesioni; a Cosenza pochi edifici crollarono, ma tutti gli altri furono notevolmente lesionati, soprattutto nelle pareti interne; alcuni subirono sconnessioni così gravi da divenire pericolanti, anche in seguito alle frequenti scosse che seguirono. Danni leggeri avvennero a Paola e in varie località del versante ionico del massiccio silano. Scarse le notizie sull’area di risentimento: la scossa fu forte a Tiriolo; non fu avvertita, invece, a Monteleone (l’attuale Vibo Valentia) e a Reggio Calabria.

Effects on the environment

Rilevanti effetti sui suoli e sulle acque di superficie si verificarono in tutta l’area maggiormente colpita. In particolare, fra Cosenza e Castiglione Cosentino il suolo appariva mosso da ogni parte e come «solcato dall’aratro»; le rocce furono fessurate; alcune sorgenti diminuirono la loro portata d’acqua, altre si intorbidirono; i pozzi si inaridirono.

Sequence of the earthquake

La scossa principale avvenne alle ore 5:45 italiane (22:35 GMT ca.), manifestandosi con tre urti violentissimi della durata complessiva di circa 20 secondi. Le repliche furono molto numerose fino alla fine dell’anno, con due massimi di intensità, il 22 novembre e il 25 dicembre 1835.

Bibliography

Author Title Text Value Text Date Place of publ.
Andreotti D.Storia dei Cosentini, 3 voll.Historiographical study1874Napoli
*Archivio di Stato di Catanzaro, Intendenza di Calabria Ulteriore Seconda, b.133 A (1837), Lettera del rettore del Real Collegio di Cosenza al commissario del Re sui danni causati agli edifici del collegio dai terremoti del 12 ottobre 1835 e del 25 aprile 1836, Cosenza 26 agosto 1837.Direct source1837
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura finale de’ Lavori urgenti eseguiti per ordine [...] nel Carcere Correzionale di questa Città, per rimettere i danni ivi causati dal Tremuoto de’ 12 Ottobre ultimo, Cosenza 8 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura di taglio de’ lavori di riattazione, eseguiti col metodo di ordine [...] dal dì 1.o Giugno [1836] a 31 Gennajo 1836 [ma 1837] per riparare i guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre, dell’anno 1835, al Palagio de’ Tribunali siti in questa Città di Cosenza, Cosenza 20 gennaio 1840.Direct source1840
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Progetto, e stato stimativo de’ lavori urgenti da eseguirsi nel locale de’ Tribunali [di Cosenza] onde riparare a’ guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre di questo spirante anno, redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 7 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Patti, e condizioni da servire di norma all’appalto, per l’esecuzione de’ lavori urgenti, riguardanti la rimessione de’ danni avvenuti, nel locale de’ Tribunali di questo Capoluogo dagli ultimi tremuoti di Ottobre dello scorso anno 1835, redatti dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 19 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Lettera dell’Intendente all’ingegnere provinciale A.Villacci relativa alla richiesta di un foglio di condizioni per l’appalto dei lavori urgenti di riparazione del Palazzo dei Tribunali danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 18 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Lettera dell’ingegnere R.Ficheletti all’ingegnere A.Villacci relativa alla sospensione dei lavori di riparazione del Palazzo dei Tribunali danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 6 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura di taglio, ed apprezzo de’ Lavori eseguiti col metodo di urgenza [...] dal dì 17 Novembre 1835, al dì 18 Maggio 1836, onde riparare a’ guasti prodotti dal tremuoto de’ 12 Ottobre dell’anno 1835, all’edificio de’ Tribunali [di Cosenza], redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Paola 9 febbraio 1837.Direct source1837
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Progetto, e stato stimativo de’ lavori urgentissimi, da eseguirsi nel locale de’ Tribunali [di Cosenza] onde riparare a’ guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre di questo spirante anno, redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 4 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Minuta di lettera dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativa all’invio di un foglio di condizioni per l’appalto dei lavori urgenti di riparazione del Palazzo dei Tribunali danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 19 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.42, fasc.25i (1824-35), Carteggio tra l’ingegnere provinciale A.Villacci e il Segretario Generale dell’Intendenza relativo alla stima dei danni causati dal terremoto del 12 ottobre alle carceri e all’ospedale dei detenuti di Cosenza e all’avvio dei lavori più urgenti, Cosenza 13-28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Lettera del Ministro per gli Affari Ecclesiastici all’Intendente relativa alla supplica del parroco della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis di Bisignano di finanziamenti per il restauro della chiesa danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 31 luglio 1841.Direct source1841
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Minuta di lettera dell’Intendente al Ministro degli Affari Ecclesiastici relativa al patronato della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis di Bisignano danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 6 novembre 1841.Direct source1841
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Relazione del Sindaco di Bisignano all’Intendente relativa allo stato della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis e alla stima dei restauri necessari nella chiesa danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Bisignano 31 agosto 1841.Direct source1841
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Lettera dell’Intendente al Sindaco di Bisignano relativa alla notifica delle concessioni del Ministero degli Affari Ecclesiastici in favore della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 17 agosto 1841.Direct source1841
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Lettera di alcuni abitanti della frazione San Benedetto del comune di San Pietro in Guarano all’Intendente relativa alla richiesta di esenzione dal canone comunale sui suoli pubblici occupati in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano s.d.Direct source1855
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.546 (1837), Minuta di lettera dell’Intendente al Sindaco di San Pietro in Guarano relativa alla necessità di una sessione decurionale che deliberi sulla richiesta di stabilire un canone comunale sul suolo pubblico occupato in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 29 maggio 1837.Direct source1837
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.546 (1837), Lettera del Sindaco di San Pietro in Guarano all’Intendente relativa alla richiesta di stabilire un canone comunale sul suolo pubblico occupato in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 3 maggio 1837.Direct source1837
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.546 (1837), Minuta di lettera dell’Intendente al Sindaco di San Pietro in Guarano relativa a una baracca costruita sul suolo pubblico in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 25 luglio 1837.Direct source1837
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Lettera del Sindaco di San Pietro in Guarano all’Intendente relativa alla trasmissione della delibera decurionale del 20 gennaio 1856 relativa alla richiesta di alcuni abitanti della frazione San Benedetto di esenzione dal canone comunale sul suolo pubblico occupato in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 26 gennaio 1856.Direct source1856
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Minuta di lettera dell’Intendente al Sindaco di San Pietro in Guarano relativa alla trasmissione del Decreto Regio che autorizza l’enfiteusi del suolo pubblico della frazione San Benedetto occupato in seguito ai terremoti del 1832 e 1835, Cosenza 18 febbraio 1856.Direct source1856
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Decreto Regio che autorizza il Comune di San Pietro in Guarano a concedere in enfiteusi il suolo pubblico della frazione San Benedetto occupato in seguito ai terremoti del 1832 e 1835, Napoli 14 agosto 1855.Direct source1855
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Estratto della delibera del Decurionato di San Pietro in Guarano del 20 gennaio 1856 relativa alla richiesta di alcuni abitanti della frazione San Benedetto di esenzione dal canone comunale sul suolo pubblico occupato in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 22 gennaio 1852.Direct source1852
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Lettera di alcuni abitanti del comune di San Pietro in Guarano all’Intendente relativa alla richiesta di esenzione dal canone comunale sui suoli pubblici occupati in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 29 dicembre 1855.Direct source1855
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Estratto della delibera del Decurionato di San Pietro in Guarano del 18 luglio 1852 relativa alla costituzione di un canone sul suolo pubblico della frazione San Benedetto occupato in seguito al terremoto del 12 ottobre 1835, San Pietro in Guarano 25 luglio 1852.Direct source1852
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Amministrazioni comunali, b.12, fasc.552 (1855-56), Minuta di lettera dell’Intendente al Ministro dell’Interno sulla proposta del Decurionato di San Pietro in Guarano di costituire un canone comunale sul suolo pubblico della frazione San Benedetto occupato in seguito ai terremoti del 1832 e 1835, Cosenza 9 luglio 1855.Direct source1855
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Deliberazioni del Consiglio provinciale, Processo verbale della sessione relativa all’esame della proposta del Consiglio Distrettuale di Cosenza di aiuti a vantaggio dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 4 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Deliberazioni del Consiglio provinciale, Processo verbale della sessione relativa all’esame del bilancio delle Opere pubbliche provinciali per l’anno 1835 e della proposta dell’Intendente di una imposta straordinaria per coprire le spese necessarie al restauro degli edifici pubblici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 7 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Patti, e condizioni da servir di norma all’appalto per l’esecuzione de’ Lavori urgenti bisognevoli per la sollecita riattazione del Palazzo d’Intendenza, ch’è stato tutto aperto, e lesionato dall’orribile scossa del terremoto, seguita la notte del 12 al 13 Ottobre 1835, redatti dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 7 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Manifesto della gara d’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Minuta dell’Intendente al Sindaco di Cosenza relativa alla trasmissione del manifesto della gara d’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.40, fasc.652 (1836-37), Minuta di lettera dell’Intendente al Ministro dell’Interno relativa alla richiesta di fondi per il restauro degli edifici pubblici di Cosenza e di Rossano danneggiati dai terremoti del 12 ottobre 1835 e del 25 aprile 1836, Cosenza 6 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.40, fasc.652 (1836-37), Minuta di lettera dell’Intendente al Ministro dell’Interno relativa alla richiesta di utilizzare i fondi delle opere pubbliche provinciali per il restauro dei palazzi dell’Intendenza e dei Tribunali di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.40, fasc.652 (1836-37), Minuta di lettera dell’Intendente al Ministro dell’Interno relativa alla richiesta di fondi per il restauro dei palazzi dell’Intendenza e dei Tribunali di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Secondo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 7 ottobre 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.4, fasc.79 (1835-36), Secondo scandaglio de’ Lavori eseguiti col metodo di urgenza [...] onde riparare a’ guasti prodotti dal tremuoto de’ 12 Ottobre dell’anno 1835 all’edificio de’ Tribunali [di Cosenza], redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 18 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.327 (1835-49), Lettera del Ministro degli Affari Interni all’Intendente relativa all’approvazione dei lavori di risistemazione dei locali dell’Archivio Provinciale lesionati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 20 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.327 (1835-49), Stato Stimativo de’ Lavori urgenti bisognevoli per la sollecita riattazione dell’Archivio Provinciale sito nel Palazzo d’Intendenza, ch’è stato tutto aperto e lesionato dalla orribile scossa del Terremoto, avvenuta la notte del 12 al 13 Ottobre spirante, redatto dall’ingegnere A.Melograni, Cosenza 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.327 (1835-49), Minuta dell’Intendente al Ministro per gli Affari Interni relativa ai danni causati dal terremoto del 12 ottobre ai locali dell’Archivio Provinciale del Palazzo d’Intendenza, Cosenza 13 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.327 (1835-49), Lettera dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativo all’invio della stima dei lavori di risistemazione dei locali dell’Archivio Provinciale nel Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre, Cosenza 8 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Primo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 1 giugno 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’Intendente al Cassiere provinciale relativa al mandato di pagamento di parte dei lavori di riparazione eseguiti nel Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 14 maggio 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativa alla richiesta di pagamento di parte dei lavori di riparazione eseguiti nel Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 12 maggio 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Minuta dell’Intendente al Ministro per gli Affari Interni relativa alla richiesta di approvazione dei verbali d’appalto dei lavori di restauro del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 14 maggio 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Verbale della sessione di aggiudicazione definitiva dell’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 9 aprile 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Verbale della sessione di aggiudicazione preliminare dell’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 2 aprile 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’appaltatore S.De Bartolomeis all’Intendente relativa all’offerta per l’aggiudicazione dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 3 aprile 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Foglio di patti e condizioni da servire di base all’appalto dei lavori di riattazioni da eseguirsi nel Palagio d’Intendenza, per risarcire i danni cagionati dai Tremuoti de’ 12 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 6 marzo 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Manifesto d’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 16 marzo 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera del Sindaco di Cosenza all’Intendente relativa al manifesto per l’appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 marzo 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’Intendente all’ingegnere provinciale A.Villacci relativa alla richiesta di un foglio di condizioni per il nuovo appalto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 5 marzo 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Richiesta di redazione di nuove condizioni per l’appalto dei lavori di restauro del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 febbraio 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Relazione dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativa allo stato dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 14 febbraio 1838.Direct source1838
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativa all’invio dei verbali d’urgenza sui lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre, Cosenza 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’Intendente all’ingegnere provinciale A.Villacci relativa all’approvazione dell’inizio dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre, Cosenza 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera dell’ingegnere provinciale A.Villacci all’Intendente relativa all’invio del progetto dei lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre, Cosenza 4 ottobre [ma novembre] 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Minuta dell’Intendente al Ministro per gli Affari Interni relativa ai danni causati al Palazzo d’Intendenza dal terremoto del 12 ottobre, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Lettera del Direttore Generale di Ponti e Strade all’Intendente relativa all’approvazione della perizia dei lavori eseguiti nel Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 1835, Napoli 30 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Delibera della Deputazione delle opere pubbliche relativa ai lavori di riparazione del Palazzo d’Intendenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 25 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 10 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Ministro di Grazia e Giustizia al Ministro dell’Interno relativa alla situazione del Tribunale civile di Cosenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 31 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Presidente del Tribunale civile di Cosenza al Ministro di Grazia e Giustizia relativa alla situazione dell’edificio del Tribunale danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Procuratore del Re di Cosenza al Ministro di Grazia e Giustizia relativa alla situazione del Tribunale civile di Cosenza danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Ministro di Grazia e Giustizia al Ministro dell’Interno relativa alla richiesta del Procuratore generale della Gran Corte Criminale di Cosenza di costruire una baracca ad uso del Tribunale danneggiato dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 4 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro di Grazia e Giustizia relativa alla richiesta di costruire una baracca ad uso del Tribunale civile e della Gran Corte Criminale di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 10 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 6 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 3 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 11 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla sistemazione dei minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 9 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alla sistemazione dei minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Soprintendente generale del Reale Albergo de’ Poveri di Napoli relativa alla sistemazione dei minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa a nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 13 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alle nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Soprintendente generale del Reale Albergo de’ Poveri di Napoli al Ministro dell’Interno relativa alla sistemazione dei minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 25 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio degli stati riassuntivi dei danni e delle vittime causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Stato nominativo degl’Individui rimasti privi di mezzi di sussistenza a causa del Tremuoto della notte del 12 Ottobre suddetto anno, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Stato nominativo de’ morti dal flagello del tremuoto ne’ seguenti Comuni di questa provincia, nel primo Distretto, la notte del 12 al 13 ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Stato nominativo de’ feriti a causa del Tremuoto nella notte de’ 12 ottobre anno suddetto in alcuni comuni di questo primo Distretto, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Stato degl’Individui rimasti nello stato di nudità a causa del Tremuoto della notte del 12 ottobre suddetto anno, Cosenza 20 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 18 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa a nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 23 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa agli stati riassuntivi dei danni e delle vittime causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 27 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa alla situazione dei fondi della Cassa delle Opere pubbliche provinciali di Calabria Citeriore necessari per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 27 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa a nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 27 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alle nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 2 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Rapporto del Ministro dell’Interno al Re Ferdinando II sui danni causati in alcuni Comuni della provincia di Calabria Citeriore dal terremoto del 12 ottobre 1835 e sui provvedimenti adottati, Napoli 6 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 6.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 2.o Ripartimento relativa alla situazione dei fondi della Cassa delle Opere pubbliche provinciali di Calabria Citeriore necessari per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 27 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla situazione dei fondi della Cassa delle Opere pubbliche provinciali necessari per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 4 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai provvedimenti adottati nel Consiglio ordinario di Stato del 6 dicembre 1835 per riparare i danni causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro della Guerra e Marina relativa ai provvedimenti adottati nel Consiglio ordinario di Stato del 6 dicembre 1835 per riparare i danni causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro degli Affari Ecclesiastici relativa ai provvedimenti adottati nel Consiglio ordinario di Stato del 6 dicembre 1835 per riparare i danni causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro delle Finanze relativa ai provvedimenti adottati nel Consiglio ordinario di Stato del 6 dicembre 1835 per riparare i danni causati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa allo stanziamento di 2000 ducati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla sistemazione del Tribunale civile e della Gran Corte Criminale di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro di Grazia e Giustizia relativa alla sistemazione del Tribunale civile e della Gran Corte Criminale di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro di Grazia e Giustizia relativa alla sistemazione del Tribunale civile e della Gran Corte Criminale di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 18 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 18 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 17 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 23 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla sistemazione di 4 minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835 nel Reale Albergo de’ Poveri di Napoli, Cosenza 21 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Soprintendente generale del Reale Albergo de’ Poveri di Napoli relativa alla sistemazione di 4 minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 29 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Soprintendente generale del Reale Albergo de’ Poveri di Napoli al Ministro dell’Interno relativa alla sistemazione di 4 minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 2 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alla sistemazione di 4 minori di Castiglione Cosentino rimasti orfani a causa del terremoto del 12 ottobre 1835 nel Reale Albergo de’ Poveri di Napoli, Napoli 5 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa a nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 25 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alle nuove scosse di terremoto avvertite nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 29 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio degli stati riassuntivi delle somme erogate in soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 23 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia di Calabria Citra, Comm[issio]ne Centrale pe’ Tremuoti, Stato delle somme finora esitate dalla Commissione suddetta dalla Cassa Provinciale su’ fondi concessi da S.M. (D.G.) per soccorsi a’ poveri danneggiati dal Tremuoto, Cosenza 23 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia di Calabria Citra, Comm[issio]ne Centrale pe’ Tremuoti, Stato delle somme disposte dalla Commissione suddetta su’ D[ucat]i 600 accordati da S[u]a M[aest]à per il sale a’ poveri danneggiati dal tremuoto ne’ seguenti Comuni, Cosenza 23 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa agli stati riassuntivi delle somme erogate in soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 2 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio dello stato riassuntivo delle somme prelevate dai fondi di beneficenza in soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 31 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Cal[abri]a Citra, Commissione Centrale pe’ Tremuoti, Stato delle somme esatte da’ Stabilimenti di Beneficenza per esser fondo di soccorsi a’ poveri danneggiati dal tremuoto del 12 Ottobre 1835 e degli esiti che si son fatti all’oggetto, Cosenza 31 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa all’invio dello stato riassuntivo delle somme prelevate dai fondi di beneficenza in soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alle somme erogate in soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio di due verbali di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 5 febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 gennaio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa a due verbali di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 20 febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Ufficiale del 4.o Ripartimento relativa ai fondi stanziati per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 20 febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 22 febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 18 febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 7 marzo 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento di 2000 ducati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 marzo 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento dei fondi necessari per restaurare i palazzi dell’Intendenza e del Tribunale di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa alla richiesta dell’Intendente di Calabria Citeriore di fondi per i lavori resi necessari dai terremoti del 12 ottobre 1835 e del 25 aprile 1836, Catanzaro 12 luglio 1832.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 11 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 9 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 21 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro degli Affari Ecclesiastici relativa alla richiesta dell’Intendente di Calabria Citeriore di fondi per i lavori resi necessari dai terremoti del 12 ottobre 1835 e del 25 aprile 1836, Napoli 21 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’invio del verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 23 maggio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 aprile 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 8 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai fondi stanziati per riparare i danni causati in alcuni conventi di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 6 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai fondi stanziati per riparare i danni causati in alcuni conventi di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 8 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai fondi stanziati per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 15 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa ai fondi stanziati per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 25 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento di ulteriori fondi per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 1 agosto 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Supplica delle MM. Domenicane di S.Maria di Costantinopoli di Cosenza al Re Ferdinando II per il restauro del loro convento danneggiato dai terremoti dell’8 marzo 1832 e del 12 ottobre 1835, Cosenza febbraio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa allo stanziamento di ulteriori fondi per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 20 agosto 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento dei fondi necessari per riparare i danni causati negli edifici ecclesiastici dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 agosto 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa allo stanziamento dei fondi necessari per riparare i danni causati negli edifici ecclesiastici dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 7 settembre 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Ulteriore Seconda al Ministro dell’Interno relativa alla costruzione di un edificio baraccato ad uso del Real Liceo di Catanzaro, Catanzaro 29 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Ulteriore Seconda al Ministro dell’Interno relativa alla scossa di terremoto avvertita a Catanzaro e in altri Comuni della provincia il 12 ottobre 1835, Catanzaro 15 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai danni causati a Cosenza e in altri Comuni della provincia dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 16 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Sindaco di Castiglione Cosentino all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati nel paese dal terremoto del 12 ottobre 1835, Castiglione Cosentino 13 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Sindaco di Castiglione Cosentino all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati nel paese dal terremoto del 12 ottobre 1835, Castiglione Cosentino 14 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati in alcuni Comuni della provincia dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 21 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Ulteriore Seconda al Ministro dell’Interno relativa alla scossa di terremoto avvertita in altri Comuni della provincia il 12 ottobre 1835, Catanzaro 17 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai danni causati in alcuni Comuni della provincia dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 19 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati in alcuni Comuni della provincia dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 23 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai provvedimenti adottati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Ministro di Grazia e Giustizia al Ministro dell’Interno relativa ai danni causati all’edificio del Tribunale civile di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 21 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro di Grazia e Giustizia relativa ai danni causati all’edificio del Tribunale civile di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 24 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati all’edificio del Tribunale civile di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 24 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Ministro di Grazia e Giustizia al Ministro dell’Interno relativa alla riparazione dei danni causati all’edificio del Tribunale civile di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 24 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera del Ministro di Grazia e Giustizia al Ministro dell’Interno relativa ai danni causati all’edificio della Gran Corte criminale di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 23 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro di Grazia e Giustizia relativa ai danni causati all’edificio della Gran Corte criminale di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 24 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai danni causati all’edificio della Gran Corte criminale di Cosenza dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 24 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Rapporto del Ministro dell’Interno al Re Ferdinando II sui danni causati in alcuni Comuni della provincia di Calabria Citeriore dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Notamento di diverse somme da invertirsi per le spese urgenti in Calabria Citra in occasione del tremuoto avvenuto nella notte del 12 al 13 Ottobre 1835, Napoli 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai provvedimenti adottati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa all’inversione di alcuni fondi per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa allo stanziamento di fondi per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla situazione nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 23 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alla situazione nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento di fondi per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alla situazione nei Comuni della provincia danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro della Polizia Generale relativa alla pubblicazione nel Giornale ufficiale della notizia dei danni causati in Calabria Citeriore dal terremoto del 12 ottobre 1835 e dei provvedimenti adottati, Napoli 31 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Nota del Ministro dell’Interno sui danni causati in Calabria Citeriore dal terremoto del 12 ottobre 1835 e sui provvedimenti adottati per la pubblicazione della notizia nel giornale ufficiale, Napoli 31 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa alla situazione degli edifici dei Tribunali di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa alla situazione degli edifici dei Tribunali di Cosenza danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 21 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa all’insediamento della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835 e all’invio del verbale della seduta, Cosenza 30 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di deliberazione della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 27 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa al verbale di seduta della Commissione centrale per il soccorso dei danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 3 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 4.o Ripartimento relativa all’esazione delle imposte nei Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 3 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Verbale di riunione della Deputazione delle Opere pubbliche provinciali di Calabria Ulteriore Seconda relativa alla costruzione di un edificio baraccato ad uso del Real Liceo di Catanzaro, Catanzaro 14 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Ulteriore Seconda relativa alla costruzione di un edificio baraccato ad uso del Real Liceo di Catanzaro, Napoli 7 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai provvedimenti adottati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 2 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa ai provvedimenti adottati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 7 novembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa all’inversione di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 8 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa all’inversione di alcuni fondi per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Notamento di diverse somme da invertirsi per le spese urgenti in Calabria Citra in occasione del tremuoto avvenuto nella notte dal 12 al 13 Ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa allo stanziamento di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 13 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa allo stanziamento di 2000 ducati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 28 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Decreto del Re Ferdinanado II relativo allo stanziamento di 2000 ducati per soccorrere i Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 26 ottobre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa allo stanziamento di 2000 ducati per attivare lavori pubblici nei Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 9 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Decreto del Re Ferdinanado II relativo allo stanziamento di 2000 ducati per attivare lavori pubblici nei Comuni danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 6 dicembre 1835.Direct source1835
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno all’Intendente di Calabria Citeriore relativa allo stanziamento di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 30 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa all’inversione di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 7 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro delle Finanze relativa all’inversione di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 8 giugno 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Minuta di lettera del Ministro dell’Interno al Ministro delle Finanze relativa allo stanziamento di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 30 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II appendice, fascio 1931, fasc.2 (1835-36), Lettera dell’Ufficiale del 2.o Ripartimento del Ministero dell’Interno all’Ufficiale del 6.o Ripartimento relativa allo stanziamento di 2000 ducati per la ricostruzione e il restauro degli edifici danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 25 luglio 1836.Direct source1836
*Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, II inventario, fascio 823, fasc.4 (1837), Lettera dell’Intendente di Calabria Citeriore al Ministro dell’Interno relativa ai fondi necessari per il restauro delle chiese e dei conventi danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 24 aprile 1837.Direct source1837
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.488 B, Sancti Marci et Bisinianensis II, Relazione del vescovo di San Marco Argentano e Bisignano Mariano Marsico alla Congregazione del Concilio sullo stato della diocesi, Bisignano 19 dicembre 1843.Direct source1843
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.253 B, Consentina II, Relazione dell’arcivescovo Lorenzo Pontillo, Cosenza agosto 1838.Direct source1838
*Archivio Storico Diocesano di Cosenza, Parrocchie, Marano Marchesato, Esito che comincia a 6 Ag[ost]o 1835, Spese sostenute per il restauro della chiesa danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Marano Marchesato s.d.Direct source1835
*Archivio Storico Diocesano di Cosenza, Visite pastorali 1835-1859, Visita personale del Clero di Rovito e Forania, Stato delle chiese dopo il terremoto del 12 febbraio 1854, Rovito 29 giugno 1859.Direct source1859
*Archivio Storico Diocesano di Cosenza, Visite pastorali 1914-1932, Risposta ai quesiti per la visita pastorale dell’anno 1914 redatta dal parroco Giuseppe Santoro, San Fili 10 agosto 1914.Direct source1914
Baratta M.I terremoti d’Italia. Saggio di storia, geografia e bibliografia sismica italiana (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1979).Catalogue1901Torino
Baratta M.I terremoti di Calabria, in "Rivista Geografica Italiana", a.2, pp.4-20.Scientific bibliography1895Roma
Baratta M.Calabria sismica, in "Bollettino della Società Geografica Italiana", a.39, vol.42, pp.1074-1081.Catalogue1905Roma
Baratta M.Le nuove costruzioni in Calabria dopo il disastroso terremoto dell’8 settembre 1905, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.12 (1907), pp.249-338.Scientific bibliography1908Modena
Baratta M.Materiali per un catalogo dei fenomeni sismici avvenuti in Italia 1800-1872, in "Memorie della Società Geografica Italiana", vol.7, pp.81-164.Catalogue1897Roma
Baratta M.I terremoti in Italia, Pubblicazioni della Commissione Italiana per lo studio delle grandi calamità, vol.6.Scientific bibliography1936Firenze
Baratta M.Il grande terremoto calabro dell’8 settembre 1905. Alcune considerazioni sulla distribuzione topografica dei danni, in "Atti della Società Toscana di Scienze Naturali in Pisa. Processi verbali", vol.16 (1906-1907), pp.13-18.Scientific bibliography1906Pisa
Barbano M.S., Cosentino M., Lombardo G. e Patané G.Isoseismal maps of Calabria and Sicily earthquakes (Southern Italy).Scientific bibliography1980Catania
*Biblioteca Comunale di Correggio, Archivio di memorie patrie, b.154, fasc.1, Diario di notizie patrie ed estere (1806-1839), sec.XIX.Source chronologically near to the event1806
Borretti M.Il Castello di Cosenza (Storia ed Arte).Historiographical study1940Cosenza
Borretti M.La cattedrale di Cosenza. Monografia storica-artistica.Historiographical study1933Cosenza
Borretti M.Il castello di Cosenza. Nuova edizione aggiornata ed ampliata a cura di R.Borretti.Historiographical study1983Cosenza
Boschi E., Ferrari G., Gasperini P., Guidoboni E., Smriglio G. e Valensise G.Catalogo dei forti terremoti in Italia dal 461 a.C. al 1980, ING-SGA.Catalogue1995Bologna
Cancani A.Sulla distribuzione dell’intensità delle repliche nei periodi sismici italiani, in "Bollettino della Società Sismologica Italiana", vol.8 (1902-1903), pp.17-48.Scientific bibliography1903Modena
Capocci E.Catalogo de’ tremuoti avvenuti nella parte continentale del Regno delle Due Sicilie posti in raffronto con le eruzioni vulcaniche ed altri fenomeni cosmici, tellurici e meteorici, in "Atti del Reale Istituto d’Incoraggiamento alle Scienze Naturali di Napoli", tomo 9, pp.337-421; tomo 10, pp.293-327.Catalogue1861Napoli
Carrozzo M.T., Cosentino M., Ferlito A., Giorgetti F., Patané G. e Riuscetti M.Earthquakes catalogue of Calabria and Sicily (1783-1973), CNR, Quaderni de «La Ricerca Scientifica», vol.93.Catalogue1975Roma
Caruso L.Storia di Cosenza, 2 voll.Historiographical study1969Cosenza
Cavasino A.Catalogo dei terremoti disastrosi avvertiti nel bacino del Mediterraneo dal 1501 al 1929, Pubblicazioni della Commissione Italiana per lo studio delle grandi calamità, vol.2, pp.25-60.Catalogue1931Roma
Cingari G.Tra Cosenza e i casali dal Settecento all’Unità, in "Archivio Storico per la Calabria e la Lucania", a.56, pp.69-102.Historiographical study1989Roma
Cirelli F.Tremuoti, in "Il Regno delle Due Sicilie descritto e illustrato", vol.1, pp.17-20.Catalogue1853Napoli
Colla A.Terremoti sentiti in diversi punti del globo nell’anno 1835 con supplemento alla nota dei terremoti dell’anno 1834, in "Biblioteca Italiana", a.21, tomo 83 (luglio-settembre 1836), pp.253-258.Catalogue1836Milano
De Giorgi C.Ricerche su i terremoti avvenuti in Terra d’Otranto dall’XI al secolo XIX, in "Memorie della Pontificia Accademia dei Nuovi Lincei", vol.15, pp.95-154.Catalogue1898Roma
De Panfilis M.Sulla sismicità della zona di Scalea (Cosenza), in "Annali di Geofisica", vol.21 (1968), pp.91-121.Scientific bibliography1968Roma
De Stefano D.I terremoti in Calabria e nel Messinese.Scientific bibliography1987Napoli
*Epigrafe sul frontale della chiesa Madre di Castiglione Cosentino, attestante la distruzione dell’edificio a causa del terremoto del 12 ottobre 1835.Direct source
Gallo G.Cronistoria della città di Bisignano.Generic information1901Cosenza
Gambi L.Calabria (Le Regioni d’Italia, vol.16).Historiographical study1978Torino
*Gazzetta di Genova, 1835.11.21, n.93.Indirect source1835Genova
*Gazzetta privilegiata di Bologna, 1835.11.21, n.140.Indirect source1835Bologna
*Gazzetta Universale, 1835.11.21, n.47.Indirect source1835Foligno
Giannantonio O.La città di Cosenza immune dai tristi effetti del terremoto.Generic information1912Catanzaro
*Giornale del Regno delle Due Sicilie, 1835.11.07, n.249.Indirect source1835Napoli
Gradilone A.Storia di Rossano.Historiographical study1967Cosenza
Greco L.M.Delle principali opere intorno ai calabri tremuoti dal 1783 al 1854 e degli studi più convenevoli sopra i medesimi, in "Atti della Reale Accademia Cosentina", vol.6 (1856).Historiographical study1856Cosenza
Greco R.G.Castiglione Cosentino. Cronistoria di una comunità calabrese.Historiographical studyCosenza
Kárník V.Seismicity of the European Area, 2 voll.Catalogue1968Dordrecht
Kostner F.Terremoti in Calabria. Cronache, problemi, prevenzione.Historiographical study1992Cosenza
*La Democrazia Calabrese, 1905.09.14, a.1, n.33.Generic information1905Cosenza
Leoni N.Della Magna Grecia e delle tre Calabrie. Ricerche, 4 voll.Historiographical study1846Napoli
Mallet R.Third Report on the Facts of Earthquake Phaenomena (Catalogue of recorded Earthquakes from 1606 B.C. to A.D. 1850), in "Report of the British Association for the Advancement of Science", a.1852, pp.1-176; a.1853, pp.117-212; a.1854, pp.1-326.Catalogue1853London
Mancusi T.Accenti lacrimevoli delle rovine di Rossano in Calabria Citeriore avvenute pel tremuoto della notte del 24 aprile 1836.Generic information1836Napoli
Manzi E. e Ruggiero V.La casa rurale nella Calabria (Ricerche sulle dimore rurali in Italia, vol.31).Scientific bibliography1987Firenze
Marchese G.Tebe Lucana, Val del Crati e l’odierna Luzzi.Historiographical study1957Napoli
Mercalli G.I terremoti della Calabria meridionale e del messinese, in "Memorie della Società Italiana delle Scienze (detta dei XL)", s.III, tomo 11, pp.117-266.Catalogue1897Roma
Mercalli G.Vulcani e fenomeni vulcanici in Italia (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1981).Catalogue1883Milano
Mercalli G.I danni prodotti dai terremoti nella Basilicata e nelle Calabrie, in "Relazione della Sotto Giunta Parlamentare d’Inchiesta sulle condizioni dei contadini nelle provincie meridionali e nella Sicilia", vol.5, tomo 3 (Basilicata e Calabria).Catalogue1910Roma
Montanari G.Note alla carta delle frane della provincia di Cosenza, in "Annali dei Lavori Pubblici", a.79 (1941), fasc.1, pp.1-27.Scientific bibliography1941Roma
Morelli T.Breve memoria sui tremuoti che avvennero in Calabria negli anni 1832, 1835 e 1854.Indirect sources.d.s.l.
Moschitti D.De’ tremuoti della Calabria Citeriore nel febbraio del 1854, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.54, fasc.107-108, pp.11-32, 126-137, 152-153.Indirect source1855Napoli
Paci G.M.Relazione dei tremuoti di Basilicata del 1851.Generic information1853Napoli
Padula V.Calabria prima e dopo l’Unità, 2 voll.Historiographical study1977Bari
Pagano L.Studi sulla Calabria, 2 voll.Historiographical study1892Napoli
Perrey A.Mémoire sur les tremblements de terre de la péninsule italique, in "Mémoires Couronnés et Mémoires des Savants Étrangers de l’Académie Royale de Belgique", tomo 22 (1846-47).Catalogue1848Bruxelles
Petitti G.Discorso pronunziato dall’Intendente Commendatore Gennaro Petitti nell’apertura del Consiglio Provinciale della Calabria Citeriore il giorno 1.o Maggio 1836.Direct source1836Cosenza
Pilla L.Relazione de’ tremuoti che afflissero la città di S.Germano ed il monastero di Montecassino nella primavera del corrente anno 1837, in "Annali Civili del Regno delle due Sicilie", vol.14, fasc.28, pp.99-105.Scientific bibliography1837Napoli
Ponzano Abruzzini C.Cronistoria della Calabria dal 1815 al 1844.Historiographical study1936Milano-Roma
Rezzadore P.Il mondo ne’ suoi fulgori e tremori.Catalogue1914Firenze
Rossi A.A.De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.Indirect source1836Napoli
Rossi A.A.Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.Indirect source1837Napoli
Rossi A.A.De’ tremuoti nella Calabria Citeriore l’anno 1836, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.12, fasc.23, pp.12-34.Indirect source1836Napoli
Scaglione F.Cenno storico-filosofico sul tremuoto che nella notte del dì 12 venendo il 13 febbraio dell’anno 1854 ad un’ora meno un quarto scosse orrendamente la città di Cosenza e varii paesi vicini, in "Atti della Reale Società Economica di Calabria Citra", a.1854, pp.41-109.Generic information1855Cosenza
Suess E.Die Erdbeben des südlichen Italien, in "Denkschriften der kaiserlichen Akademie der Wissenschaften. Mathematisch-naturwissenschaftliche Classe", vol.34, pp.1-32.Scientific bibliography1874Wien
Tanzini P.Alcune notizie sui terremoti compilate da P.T.S.Catalogue1846Firenze
Taramelli T.Dei terremoti di Calabria e Sicilia, in "Rivista di Fisica Matematica, e Scienze Naturali", a.10, n.109 (gennaio 1909), pp.1-28.Scientific bibliography1909Pavia
Valente G.Dizionario dei luoghi della Calabria, 2 voll.Historiographical study1973Catanzaro

Felt Localities (36)

Locality Province Lat Lon Intensity
Castiglione CosentinoCS39.351116.2878X

Il terremoto causò distruzioni molto estese: la quasi totalità delle abitazioni crollarono o subirono danni gravissimi; complessivamente, su un totale di 186 case registrate al catasto provvisorio, 149 (80%) furono danneggiate, di cui 74 (40%) crollarono totalmente e 75 (40%) subirono crolli parziali e lesioni così gravi da risultare crollanti. Ci furono 84 morti e 54 feriti su una popolazione totale di 1088 abitanti. La chiesa madre fu gravemente lesionata nella cupola e nelle pareti; la chiesa dei Cappuccini crollò totalmente e l’annesso convento fu gravemente danneggiato (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837
Greco R.G.
Castiglione Cosentino. Cronistoria di una comunità calabrese.
Cosenza
Epigrafe sul frontale della chiesa Madre di Castiglione Cosentino, attestante la distruzione dell’edificio a causa del terremoto del 12 ottobre 1835.

MottaCS39.309716.2858IX

Frazione del comune di Zumpano. Il terremoto causò danni molto gravi: gran parte delle case crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836

RovellaCS39.302816.2883IX

Frazione del comune di Zumpano. Il terremoto causò danni molto gravi: gran parte delle case crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili; crollò totalmente la chiesa parrocchiale di S.Nicola di Bari; 2 persone morirono e altre 50 circa furono gravemente ferite (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837
Archivio Storico Diocesano di Cosenza, Visite pastorali 1835-1859, Visita personale del Clero di Rovito e Forania, Stato delle chiese dopo il terremoto del 12 febbraio 1854, Rovito 29 giugno 1859.
1859

San BenedettoCS39.339216.3022IX

Frazione del comune di San Pietro in Guarano. Il terremoto causò danni molto gravi: gran parte delle case crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

San Pietro in GuaranoCS39.342216.3111IX

Il terremoto causò danni molto gravi: gran parte delle case del paese crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili; nella campagna circostante crollarono o subirono gravi danni le case coloniche sparse con i mulini, palmenti e frantoi annessi. Nell’intero territorio comunale, compresa la frazione di San Benedetto, su un totale di 339 case registrate al catasto provvisorio, ne furono danneggiate complessivamente 326 (96%), di cui 62 (18%) crollarono totalmente, 130 (38%) subirono danni così gravi da risultare pericolanti e 134 (40%) subirono lesioni notevoli. Ci furono 19 morti e 92 feriti su una popolazione totale di 2265 abitanti (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Casole BruzioCS39.280816.3308VIII

Il terremoto causò il crollo di qualche edificio e la morte di una persona su 1300 abitanti circa (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

CosenzaCS39.302816.2514VIII

Il terremoto causò danni gravi: pochi edifici crollarono, ma tutti gli altri furono danneggiati in modo notevole, soprattutto nelle murature interne, e alcuni resi inabitabili. Complessivamente, su un totale di 1618 case registrate al catasto provvisorio, 1531 (95%) furono danneggiate, di cui 6 (0,5%) crollarono totalmente, 93 (6%) subirono danni così gravi da risultare pericolanti e 1432 (88,5%) subirono lesioni notevoli. Furono gravemente danneggiati il Duomo e il Palazzo Arcivescovile; nel convento delle Cappuccinelle caddero tutti i tetti; subì gravi lesioni il convento dei Cappuccini; dal campanile della chiesa di S.Francesco di Paola cadde una palla di rame, ma la torre non fu danneggiata. Gravi danni subirono il Castello e il palazzo dei Tribunali; lesioni e crolli parziali furono rilevati nel palazzo dell’Intendenza, nell’orfanotrofio e nel Real collegio; furono gravemente lesionati i palazzi Mollo, Ferrari, Tirelli e l’edificio della Biblioteca pubblica (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Primo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 1 giugno 1838.
1838
Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Misura di taglio de’ lavori di riattazione, eseguiti col metodo di ordine [...] dal dì 1.o Giugno [1836] a 31 Gennajo 1836 [ma 1837] per riparare i guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre, dell’anno 1835, al Palagio de’ Tribunali siti in questa Città di Cosenza, Cosenza 20 gennaio 1840.
1840
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.4, fasc.79 (1835-36), Secondo scandaglio de’ Lavori eseguiti col metodo di urgenza [...] onde riparare a’ guasti prodotti dal tremuoto de’ 12 Ottobre dell’anno 1835 all’edificio de’ Tribunali [di Cosenza], redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 18 maggio 1836.
1836
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Opere di conto provinciale, b.20, fasc.329 (1835-38), Secondo scandaglio de’ lavori di riattazioni eseguiti nel Palagio d’Intendenza [danneggiato dal terremoto del 12 ottobre], giusta il progetto de’ 28 Ottobre 1835, redatto dall’ingegnere provinciale A.Villacci, Cosenza 7 ottobre 1838.
1838
Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.42, fasc.25i (1824-35), Carteggio tra l’ingegnere provinciale A.Villacci e il Segretario Generale dell’Intendenza relativo alla stima dei danni causati dal terremoto del 12 ottobre alle carceri e all’ospedale dei detenuti di Cosenza e all’avvio dei lavori più urgenti, Cosenza 13-28 ottobre 1835.
1835
Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Progetto, e stato stimativo de’ lavori urgentissimi, da eseguirsi nel locale de’ Tribunali [di Cosenza] onde riparare a’ guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre di questo spirante anno, redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 4 dicembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Cosenza, Corpo degli ingegneri di acque e strade, b.41, fasc.25f (1836-40), Progetto, e stato stimativo de’ lavori urgenti da eseguirsi nel locale de’ Tribunali [di Cosenza] onde riparare a’ guasti prodotti dal Tremuoto de’ 12 Ottobre di questo spirante anno, redatto dall’ingegnere R.Ficheletti, Cosenza 7 dicembre 1835.
1835

LappanoCS39.318916.3122VIII

Il terremoto causò danni gravi: molte case crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili; complessivamente, su un totale di 204 case registrate al catasto provvisorio, 127 (62%) furono danneggiate, di cui 31 (15%) crollarono totalmente, 28 (14%) subirono danni così gravi da risultare pericolanti e 68 (33%) subirono lesioni notevoli. Ci furono 5 morti su una popolazione totale di 1035 abitanti (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

RendeCS39.331116.1828VIII

Il terremoto causò il crollo di alcuni edifici e danneggiò tutti i rimanenti; vi furono 2 morti su circa 5000 abitanti (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

RoseCS39.398316.2878VIII

Il terremoto causò il crollo di alcuni edifici e la morte di 2 persone (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

ZumpanoCS39.3116.2911VIII

Il terremoto causò danni gravi: varie case crollarono o furono danneggiate così gravemente da risultare inabitabili, molte altre subirono lesioni gravi. Nell’intero territorio comunale, comprese la frazioni di Rovella e Motta dove le distruzioni furono più estese, su un totale di 211 case registrate al catasto provvisorio, ne furono danneggiate complessivamente 131 (62%), di cui 51 (24%) crollarono totalmente, 60 (28%) subirono danni così gravi da risultare pericolanti e 20 (10%) subirono lesioni notevoli. Il comune aveva una popolazione totale di 1130 abitanti (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Provincia della Calabria Citra anno 1835, Prospetti pe’ disastri cagionati dal tremuoto del 12 Ottobre detto, Cosenza 20 novembre 1835.
1835
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

DipignanoCS39.236416.2522VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Donnici InferioreCS39.250816.2894VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Donnici SuperioreCS39.251416.3006VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

LuzziCS39.445316.2878VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837
Marchese G.
Tebe Lucana, Val del Crati e l’odierna Luzzi.
Napoli 1957

Paterno CalabroCS39.227516.2647VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Piane CratiCS39.233116.325VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Sant’IppolitoCS39.266116.2953VII

Il terremoto danneggiò notevolmente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Marano MarchesatoCS39.313316.1717VI-VII

Il terremoto danneggiò la chiesa parrocchiale (1).

(1)
Archivio Storico Diocesano di Cosenza, Parrocchie, Marano Marchesato, Esito che comincia a 6 Ag[ost]o 1835, Spese sostenute per il restauro della chiesa danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Marano Marchesato s.d.
1835

RovitoCS39.307516.3211VI-VII

Il terremoto causò danni non gravi (1).

(1)
Archivio di Stato di Napoli, Ministero dell’Interno, I appendice, fascio 319, fasc.1 (1835-36), Relazione dell’ingegnere G.Todisco all’Intendente di Calabria Citeriore sullo stato degli abitati danneggiati dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 8 marzo 1836.
1836

BisignanoCS39.512516.285VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1); sono documentati i danni alla chiesa di S.Maria de’ Iustitieris (2).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837
(2)
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Lettera del Ministro per gli Affari Ecclesiastici all’Intendente relativa alla supplica del parroco della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis di Bisignano di finanziamenti per il restauro della chiesa danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Napoli 31 luglio 1841.
1841
Archivio di Stato di Cosenza, Intendenza di Calabria Citeriore, Affari ecclesiastici, b.3, fasc.20 (1841-43), Lettera dell’Intendente al Sindaco di Bisignano relativa alla notifica delle concessioni del Ministero degli Affari Ecclesiastici in favore della chiesa di S.Maria de’ Iustitieriis danneggiata dal terremoto del 12 ottobre 1835, Cosenza 17 agosto 1841.
1841

Cassano allo IonioCS39.783916.3175VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

CastelfrancoCS39.307216.1936VI

La scossa fu avvertita molto violentemente e causò il crollo dei ruderi di un antico tempio, situato nei pressi dell’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Corigliano CalabroCS39.596116.5183VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

MacchiaCS39.580316.3808VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

PaolaCS39.3616.0403VI

Il terremoto causò qualche danno (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

San Demetrio CoroneCS39.567516.3619VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

San Lorenzo del ValloCS39.665616.2953VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Santa Sofia d’EpiroCS39.545816.3292VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Spezzano AlbaneseCS39.669416.3108VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

TarsiaCS39.617216.2722VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

Terranova da SibariCS39.656416.3403VI

Il terremoto danneggiò leggermente l’abitato (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836
Rossi A.A.
Storia dei tremuoti di Calabria negli anni 1835 e 1836.
Napoli 1837

TirioloCZ38.946716.5086V

La scossa fu avvertita fortemente (1).

(1)
Rossi A.A.
De’ tremuoti della Calabria Citeriore nell’anno 1835, in "Annali Civili del Regno delle Due Sicilie", vol.10, fasc.19, pp.11-23.
Napoli 1836

MonteleoneVV38.674716.1022NF

Secondo Mercalli (1), la scossa passò inosservata.

(1)
Mercalli G.
I terremoti della Calabria meridionale e del messinese, in "Memorie della Società Italiana delle Scienze (detta dei XL)", s.III, tomo 11, pp.117-266.
Roma 1897

Reggio di CalabriaRC38.108115.6469NF

Secondo Mercalli (1), la scossa passò inosservata.

(1)
Mercalli G.
I terremoti della Calabria meridionale e del messinese, in "Memorie della Società Italiana delle Scienze (detta dei XL)", s.III, tomo 11, pp.117-266.
Roma 1897

San Lorenzo BellizziCS39.887816.3289NC

Baratta (1) include il paese tra quelli leggermente danneggiati dal terremoto; l’autore confonde tuttavia questa località con la quasi omonima San Lorenzo del Vallo.

(1)
Baratta M.
I terremoti d’Italia. Saggio di storia, geografia e bibliografia sismica italiana (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1979).
Torino 1901
Baratta M.
Calabria sismica, in "Bollettino della Società Geografica Italiana", a.39, vol.42, pp.1074-1081.
Roma 1905