Header CFTI

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence under the following heading

Date Time Lat Lon Rel Io Imax Sites Nref Me Rme Location Country
31 05 164604:3041.86715.933b9.59.51800766.3*GarganoItaly

Comments

Space-time parameters

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
1646 05 31 04 30 -- 41.87 15.93 0.0 9.5 0 76 Gargano


The revision was based on 76 accounts:
The results are summarized by 27 synoptic comments.

Previous catalogues and reasons of the corrections

The Catalogue of Strong Italian Earthquakes describes this earthquake sequence
(under the following heading:
Date time lat long Io Imax sites ref Earthquake Location
CFT 1646 05 31 04:30 41.87 15.93 9.5 9.5 18 75 Gargano
PFG 1646 05 31 01:30 41.83 15.83 9.0 - - - Gargano


PFG = Catalogo dei terremoti italiani dall anno 1000 al 1980, PFG/CNR
ING = Catalogo dei terremoti italiani dal 1456 a.C. al 1980, ING

State of earthquakes review

È stata revisionata la bibliografia del Catalogo ed è stata svolta una ricerca bibliografica e archivistica. La ricerca archivistica è stata limitata alle fonti ecclesiastiche (Archivio Segreto Vaticano, Archivio della Cattedrale di Vieste e Biblioteca provinciale dei Cappuccini di Foggia). La documentazione più ricca di informazioni è costituita dalle relazioni vescovili conservate all’Archivio Segreto Vaticano: ne sono state analizzate 24 che descrivono lo stato materiale e morale delle diocesi di San Severo, Monte Sant’Angelo e Vieste dopo il terremoto. Questa documentazione è stata integrata da fonti memorialistiche e da studi storiografici.

Effects in the social context

La preesistente povertà delle popolazioni residenti, per lo più costituite da pescatori e da pastori, impedì a lungo la ricostruzione dei centri abitati e degli edifici di culto, che ancora diverse decine di anni dopo l’evento risultavano in grave stato di degrado, come si evince dalle numerose relazioni che i vescovi mandavano alla sede pontificia (Archivio Segreto Vaticano, Relationes). Emarginazione e povertà crearono anche i presupposti per una assai scarsa circolazione di notizie su questo terremoto.

Theories and observations

L’abate G.B. Pacichelli (1) spiegava l’evento richiamando la teoria aristotelica dei venti, secondo la quale non avrebbe destato meraviglia che fosse avvenuto un terremoto nel Gargano, in considerazione dei monti e delle numerose caverne che avrebbero trattenuto i venti.

Note

(1)
Pacichelli G.B.
Il Regno di Napoli in prospettiva, 3 voll. (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1979).
Napoli 1703

Major earthquake effects

La scossa principale avvenne il 31 maggio 1646 in piena notte (2:00 GMT ca.) ed ebbe effetti distruttivi in diversi paesi del promontorio del Gargano. Le località più colpite furono Carpino, Ischitella, Monte Sant’Angelo, Vico del Gargano e Vieste, dove il terremoto causò il crollo di interi edifici e l’inagibilità quasi totale delle abitazioni. L’area di risentimento comprese Napoli e Bari. Uno sporadico, ma attestato risentimento si ebbe fino a Cremona.

Effects on the environment

Le acque del lago di Varano fuoriuscirono e invasero gli orti di Carpino; insoliti movimenti dell’acqua del mare furono percepiti dagli equipaggi con molto panico, su navi definite "grosse".

Full Chronology Of The Earthquake Sequence

La scossa principale si verificò all’alba di giovedì 31 maggio, corrispondente alle ore 4:30 GMT ca. (1).
Alcune fonti riportano la durata di questa scossa, ma pur servendosi della medesima unità di misura (il Credo) non concordano: i notai Scardassi (2) affermano che esso durò un Credo, un’altra fonte invece che ne durò 3 (3). Un monaco di Cassano Murge, riferendosi ad un altro sistema di misura, sostiene che durò oltre un quarto d’ora.
Solo nel diario di G.Bresciani, da Cremona, sono distinte due scosse di terremoto a breve distanza l’una dall’altra.

Note

(1)
Biblioteca Statale di Cremona, Manoscritti Albertoni, 112, Giuseppe Bresciani, Le miserie d’Italia per tutto l’anno di nostra salute 1649.

Biblioteca Statale di Cremona, Cons. Crem. E. 132, Giuseppe Bresciani, Diario delle cose avvenute in Cremona principiando dall’anno 1625 sino all’anno 1670.

Biblioteca Statale di Cremona, Manoscritti Bresciani, 12, Giuseppe Bresciani, Historia della città di Cremona che contiene dall’anno 1501 sino all’anno 1665, sec.XVII.

Archivio di Stato di Firenze, Manoscritti, 125-147, Francesco Settimanni, Memorie fiorentine, 18 voll., sec.XVIII.

Biblioteca Provinciale dei Cappuccini di Foggia, s.s., Gabriele da Cerignola, Memoria della fondazione di questa nostra provincia dei Cappuccini di Sant’Angelo e di suoi luoghi con il catalogo di tutti li vicari seu ministri provinciali, che l’hanno governata.

(2)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.

(3)
Archivio di Stato di Firenze, Manoscritti, 125-147, Francesco Settimanni, Memorie fiorentine, 18 voll., sec.XVIII.

Bibliography

Author Title Text Value Text Date Place of publ.
Ambrosi A.Cattedrale di Vieste. Comunicazione sui lavori di restauro in corso, in "Continuità", a.11, aprile-giugno, pp.19-44.Historiographical study1977Bari
*Archivio di Stato di Firenze, Manoscritti, 125-147, Francesco Settimanni, Memorie fiorentine, 18 voll., sec.XVIII.Indirect source0018
*Archivio di Stato di Foggia, Dogana delle pecore, serie V, fascio 41, fasc.4399, Relazione dell’ingegnere Carlantonio Bianchi al presidente della Dogana delle pecore Manuel Suarez de la Escalera sulla riparazione delle torri costiere della Capitanata, Barletta 8 giugno 1674.Direct source1674
*Archivio di Stato di Modena, Biblioteca, Manoscritti, 199, Demetrio Degni, Compendio universale historico o sia istorico intreccio delle cose più memorabili occorse nel mondo dal principio dell’anno 1600 in sin al 1699, sec.XVII.Generic information0017
*Archivio Parrocchiale della Chiesa Cattedrale di Vieste, Registro dei Morti, vol.I, 1639-1698, Lorenzo De Angelis, Elenco dei deceduti per causa del terremoto del 31 maggio 1646, Vieste 1 giugno 1646.Direct source1646
*Archivio Provinciale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini di Firenze, Filippo Bernardi, Relazione dello stato di tutti li conventi dei frati Cappuccini d’Italia, sec.XVIII.Indirect source0018
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 9 dicembre 1763.Direct source1763
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.751 A, Sipontina I, Relatio Status Diocesis Sipontinae, Monte Sant’Angelo 4 agosto 1646.Direct source1646
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Diocesis Sancti Severi, Roma 23 marzo 1647.Direct source1647
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Diocesis Sancti Severi, San Severo 19 luglio 1664.Direct source1664
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Diocesis Sancti Severi, San Severo 11 luglio 1665.Direct source1665
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Lettera del vescovo di San Severo Francesco Denza al segretario di Stato relativa a una istanza presentata contro la sua persona, Napoli 3 maggio 1668.Direct source1668
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Diocesis Sancti Severi, San Severo 16 giugno 1668.Direct source1668
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Diocesis Sancti Severi, San Severo 16 marzo 1675.Direct source1675
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Ecclesiae Sancti Severi, San Severo dicembre 1678.Direct source1678
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Ecclesiae Sancti Severi, Roma marzo 1681.Direct source1681
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relatio Status Ecclesiae Sancti Severi, San Severo 1684.Indirect source1684
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relazione del vescovo di San Severo Carlo Francesco Giocoli alla Congregazione del Concilio sullo stato della diocesi, San Severo 12 marzo 1711.Direct source1711
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.743 A, Sancti Severi I, Relazione del vescovo di San Severo Carlo Francesco Giocoli alla Congregazione del Concilio sullo stato della diocesi, San Severo 4 maggio 1708.Direct source1708
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Napoli 10 gennaio 1661.Direct source1661
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 16 aprile 1669.Direct source1669
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 1º novembre 1678.Direct source1678
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 1675.Direct source1675
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 10 febbraio 1672.Direct source1672
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 7 settembre 1681.Direct source1681
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 8 novembre 1687.Direct source1687
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 22 giugno 1684.Direct source1684
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 1690.Direct source1690
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 20 maggio 1691.Direct source1691
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 23 giugno 1699.Direct source1699
*Archivio Segreto Vaticano, Sacra Congregatio Concilii, Relationes dioecesium, b.867, Vestana, Relatio Status Ecclesiae Vestanae, Vieste 20 gennaio 1709.Direct source1709
*Archivio Segreto Vaticano, Segreteria di Stato, Napoli, vol.118, "Nota delle rendite, e beni stabili, che possiede la mensa vescovale di Viesti secondo la platea seu stallone d’essa" allegata al dispaccio del nunzio apostolico Lorenzo Casoni arcivescovo di Cesarea al segretario di Stato cardinale Fabrizio Spada, Napoli 7 dicembre 1694.Direct source1694
Baratta M.Sul periodo sismico Garganico dell’aprile-giugno 1892, in "Annali dell’Ufficio Centrale Meteorologico e Geodinamico Italiano", s.II, vol.12, a.1890, parte 1, pp.39-65.Catalogue1893Roma
Baratta M.I terremoti d’Italia. Saggio di storia, geografia e bibliografia sismica italiana (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1979).Catalogue1901Torino
*Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.Direct source1785
*Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.Direct source0017
*Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, scaffale 117, palco F, n.19, Note di Frà Geronimo da Cassano, Cassano 31 maggio 1646.Direct source1646
*Biblioteca Provinciale dei Cappuccini di Foggia, s.s., Gabriele da Cerignola, Memoria della fondazione di questa nostra provincia dei Cappuccini di Sant’Angelo e di suoi luoghi con il catalogo di tutti li vicari seu ministri provinciali, che l’hanno governata.Direct source1660
*Biblioteca Statale di Cremona, Cons. Crem. E. 132, Giuseppe Bresciani, Diario delle cose avvenute in Cremona principiando dall’anno 1625 sino all’anno 1670.Repertory0017
*Biblioteca Statale di Cremona, Manoscritti Albertoni, 112, Giuseppe Bresciani, Le miserie d’Italia per tutto l’anno di nostra salute 1649.Source chronologically near to the event1649
*Biblioteca Statale di Cremona, Manoscritti Bresciani, 12, Giuseppe Bresciani, Historia della città di Cremona che contiene dall’anno 1501 sino all’anno 1665, sec.XVII.Source chronologically near to the event0017
Bonito M.Terra tremante, o vero continuatione de’ terremoti dalla Creatione del Mondo sino al tempo presente (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1980).Repertory1691Napoli
Calcagnile G., Mongelli F. e Ricchetti G.Sulla sismicità dell’area garganica, in "Atti del IV Simposio Nazionale sulla conservazione della natura", vol.1, pp.491-507.Scientific bibliography1974Bari
Capocci E.Catalogo de’ tremuoti avvenuti nella parte continentale del Regno delle Due Sicilie posti in raffronto con le eruzioni vulcaniche ed altri fenomeni cosmici, tellurici e meteorici, in "Atti del Reale Istituto d’Incoraggiamento alle Scienze Naturali di Napoli", tomo 9, pp.337-421; tomo 10, pp.293-327.Catalogue1861Napoli
Caputo M. e Faita G.Primo catalogo dei maremoti delle coste italiane, in "Atti della Accademia Nazionale dei Lincei. Memorie. Classe di Scienze fisiche, matematiche e naturali", a.381, s.VIII, vol.17, sez.1a (Matematica, meccanica, astronomia, geodesia e geofisica), fasc.7, pp.231-356.Catalogue1984Roma
De Giorgi C.Ricerche su i terremoti avvenuti in Terra d’Otranto dall’XI al secolo XIX, in "Memorie della Pontificia Accademia dei Nuovi Lincei", vol.15, pp.95-154.Catalogue1898Roma
De GraziaAppunti storici sul Gargano, vol.2.Historiographical study1930Torremaggiore
De Grazia M.Memorie storiche di Rodi Garganico con alcune notizie sul Gargano.Historiographical study1899San Severo
De Leonardis G.Monografia generale del promontorio garganico.Historiographical study1858Napoli
Dell’Erba M.La Cattedrale di Vieste nella fede, nella storia e nell’arte, in "La Cattedrale di Vieste", a cura del Centro di cultura "N.Cimaglia", 2a ed.Historiographical study1981Vieste
De Marco G.Montecassino illustrato nei tre regni della natura con altre descrizioni riguardanti lo stesso luogo.Catalogue1888Napoli
*Epigrafe in ricordo delle vittime del terremoto del 31 maggio 1646 posta a destra della porta maggiore del Castello di Vieste, in V.Giuliani, "Memorie storiche politiche, ecclesiastiche della città di Vieste".Direct source1768Napoli
Filippo da SecinaraTrattato universale di tutti li terremoti occorsi, e noti nel mondo, con li casi infausti, ed infelici pressagiti da tali terremoti. Ove si fà mentione de Prencipi, e Monarchi, che regnorono in quei tempi, accennandosi le loro qualità, ed’altre cose memorabile, e curiose.Repertory1652L’Aquila
Forte D.Testimonianze francescane nella Puglia Dauna.Historiographical study1967Sansevero
Gentile G.A.Testimonianze vecchie e nuove di Manfredonia.Historiographical study1979Casamari
Giuliani V.Memorie storiche politiche, ecclesiastiche della città di Vieste.Historiographical study1768Napoli
Grimaldi F.A.Descrizione de’ tremuoti nelle Calabrie nel 1783.Generic information1784Napoli
*Guida d’Italia del Touring Club Italiano. Puglia.Generic information1978Milano
Guidoboni E. e Tinti S.I maremoti garganici del Seicento, in "Atti del 6.o Convegno", Roma 14-16 dicembre 1987, vol.1, CNR-GNGTS, pp.491-504.Scientific bibliography1989Roma
*L’Arcidiocesi di Manfredonia e la Diocesi di Vieste. Guida Storica, Anno Santo 1975.Generic information1975Foggia
Manicone M.La fisica appula, tomo 1.Scientific bibliography1806Napoli
Massa C.Bari nel secolo XVII. Discorso inaugurale dell’anno Accademico 1902-1903 letto nella R. Scuola Superiore di Commercio di Bari il 16 Novembre 1902.Historiographical study1903Bari
Mercalli G.Vulcani e fenomeni vulcanici in Italia (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1981).Catalogue1883Milano
Milne J.Catalogue of destructive earthquakes, in "Report of the Eighty-first meeting of the British Association for the Advancement of Science", Portsmouth 31 agosto-7 settembre 1911, pp.649-740.Catalogue1912London
Nigri V.La Capitanata. Foggia e il suo clima desunto da 30 anni di osservazioni sulla specola meteorico-sismica.Scientific bibliography1914San Severo
Pacichelli G.B.Il Regno di Napoli in prospettiva, 3 voll. (ristampa anastatica, Sala Bolognese 1979).Historiographical study1703Napoli
Panza G.F. e Calcagnile G.Rischio sismico in Puglia, in "Continuità", a.11 (1977), fasc.1, pp.35-40.Scientific bibliography1977Bari
Paoloni B.M.Cronistoria sismica cassinese, in "Bollettino mensile dell’osservatorio metereologico aerologico geodinamico di Montecassino", vol.5, n.2, pp.11-12; n.3, pp.11-12; n.4, p.12; n.5, pp.15-16; n.6, pp.15-16; n.10, pp.15-16; vol.6, n.2, pp.14-15; n.5, pp.11-14.Indirect source1913Montecassino
Pascale L.L’antica e la nuova Siponto.Historiographical study1932Firenze
Pignatari F.J.Il terremoto di Calabria del 16 novembre 1894.Generic information1895Monteleone [Vibo Valentia]
Ranieri L.Sul periodo sismico dell’estate 1948 in Puglia, in "Bollettino della Società Geografica Italiana", a.83, vol.86 (1949), pp.213-219.Scientific bibliography1949Roma
Sarnelli P.Memorie cronologiche de’ Vescovi ed Arcivescovi della Santa Chiesa di Benevento colla serie de’ Duchi, e Principi Longobardi della stessa città.Indirect source1691Napoli
Sarnelli P.Cronologia de’ vescovi et arcivescovi Sipontini.Indirect source1680Manfredonia
Sarnelli P.Lettere ecclesiastiche di monsignor Pompeo Sarnelli Vescovo di Bisceglie.Indirect source1740Venezia
Siena M.Storia e folklore di Vieste.Historiographical study1978Vieste
Vailati V. e Della Malva N.L’Arcidiocesi di Manfredonia e la Diocesi di Vieste. Guida storica anno santo 1975.Historiographical study1975Foggia

Felt Localities (18)

Locality Province Lat Lon Intensity
CarpinoFG41.842815.8572IX-X

Distrutto (1).

(1)
Sarnelli P.
Cronologia de’ vescovi et arcivescovi Sipontini.
Manfredonia 1680

IschitellaFG41.903615.8983IX-X

Crollo di gran parte delle abitazioni (restarono illese solo 20 case; 86 morti) (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017
De Grazia M.
Memorie storiche di Rodi Garganico con alcune notizie sul Gargano.
San Severo 1899

Monte Sant’AngeloFG41.705815.9589IX

Crollo di oltre 100 edifici; 5 morti (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785

Vico del GarganoFG41.89515.9578IX

Crolli e danni agli edifici (in particolare il convento dei frati minori cappuccini); 40 morti (1).

(1)
Archivio Provinciale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini di Firenze, Filippo Bernardi, Relazione dello stato di tutti li conventi dei frati Cappuccini d’Italia, sec.XVIII.
0018
De Grazia M.
Memorie storiche di Rodi Garganico con alcune notizie sul Gargano.
San Severo 1899
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785

ViesteFG41.882216.1794IX

Crollo di abitazioni, di parti del castello, di chiese (San Simeone Seno, San Marco) e monasteri (San Francesco dei frati minori conventuali); danni alla chiesa cattedrale e alla residenza vescovile (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017
De Grazia M.
Memorie storiche di Rodi Garganico con alcune notizie sul Gargano.
San Severo 1899

Cagnano VaranoFG41.825615.7753VIII-IX

Crollo di alcune chiese e di 20 case; nessuna vittima (1)10077,310202).

(1)

ManfredoniaFG41.623315.9078VIII

Danni alla cattedrale, al suo campanile, ai monasteri, all’ospedale, al Palazzo Vecchio e a quello Nuovo sede dell’autorità vescovile. Gli ufficiali regi e i mastri muratori hanno stimato nella sola chiesa un danno di 8000 ducati e nel palazzo arcivescovile di 6000 ducati (1).

(1)
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785
De Giorgi C.
Ricerche su i terremoti avvenuti in Terra d’Otranto dall’XI al secolo XIX, in "Memorie della Pontificia Accademia dei Nuovi Lincei", vol.15, pp.95-154.
Roma 1898

PeschiciFG41.946716.0139VIII

Crolli e danni (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017

Rodi GarganicoFG41.928915.8844VIII

Crolli di abitazioni; 4 morti (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017
De Grazia M.
Memorie storiche di Rodi Garganico con alcune notizie sul Gargano.
San Severo 1899

BariBA41.106416.8464F

Il terremoto fu avvertito (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017

Cassano delle MurgeBA40.888616.7708F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Sarnelli P.
Cronologia de’ vescovi et arcivescovi Sipontini.
Manfredonia 1680

CremonaCR45.135810.0239F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Biblioteca Statale di Cremona, Manoscritti Albertoni, 112, Giuseppe Bresciani, Le miserie d’Italia per tutto l’anno di nostra salute 1649.
1649
Biblioteca Statale di Cremona, Cons. Crem. E. 132, Giuseppe Bresciani, Diario delle cose avvenute in Cremona principiando dall’anno 1625 sino all’anno 1670.
0017

NapoliNA40.855314.2603F

Fu sentito un grandissimo terremoto che durò il tempo di "tre credi" (circa 1 minuto). La scossa causò solo panico e nessun danno (1).

(1)
Archivio di Stato di Firenze, Manoscritti, 125-147, Francesco Settimanni, Memorie fiorentine, 18 voll., sec.XVIII.
0018

Rignano GarganicoFG41.67515.5867F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017

San Giovanni RotondoFG41.706115.7281F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Biblioteca Nazionale "Sagarriga Visconti-Volpe" di Bari, Manoscritti, I/67, S.Cardassi e C.Cardassi, Memorie, sec.XVII.
0017
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785

San Marco in LamisFG41.712215.6364F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785

Sannicandro GarganicoFG41.834715.5669F

La scossa fu avvertita (1).

(1)
Biblioteca Comunale "L.Pascale" di Manfredonia, Dir.VII.1.10-13, Matteo, Memorie storiche dell’antica e moderna Siponto ordinatamente disposte in forma d’annali colle notitie delle convicine regioni e dell’istoria chiesastica e profana, 4 voll.
1785

Lago di Varano41.87515.75EE